Primi piattiSenza glutineSenza lattosio

Riso patate e porri

Riso patate e porri

Minestra di riso con porri e patate

Le temperature finalmente sono diminuite, e con l’arrivo dell’autunno, arriva anche la voglia di zuppe e minestre calde. Inizia la stagione della zucca, dei cavoli, porri, broccoli, tutte verdure che adoro e sono perfette per preparare gustose zuppe. Quella di oggi è una minestra facilissima, ma molto saporita e cremosa, riso patate e porri, ricetta senza lattosio e senza glutine.

Per la mia ricetta ho utilizzato il riso Carnaroli IGP di Grandi Riso, trovato nella Degustabox di Settembre.

Riso, con porri e patata rossa di Colfiorito IGP

Riso patate e porri

Portata: Primo
Porzioni: 4 persone

Preparazione: 15 minuti
Cottura: 45 minuti

Autore: Miria Onesta

Ingredienti:

  • 350 g di riso Carnaroli
  • 1 porro
  • 300 g di patate rosse di Colfiorito IGP
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione:

  1. Eliminate le foglie più dure ed esterne del porro, tritatelo finemente e mettetelo in un tegame con l’olio.
  2. Fate cuocere il porro a fuoco lieve finché non sarà tenero e leggermente rosolato.
  3. Pelate le patate, tagliatele a cubetti ed unitele al porro, aggiungete sale e pepe, mescolate bene e lasciate insaporire per circa 7-8 minuti.
  4. Versate nel tegame circa 2 litri di acqua calda, portate a bollore e lasciate cuocere per circa 10 minuti, regolate di sale.
  5. Aggiungete il riso e fate cuocere.
  6. Quando il riso sarà cotto, versate la minestra nelle scodelle e servite subito.

Note: Ho tagliato le patate a pezzi non regolari, così i pezzetti più piccoli si sono disfatti e aggiunto cremosità alla minestra, insieme all’amido del riso.
Se vi piacciono le minestre cremose, prima di aggiungere il riso, potete frullare una parte delle patate.

minestra autunnale con porri
Minestra di riso e patate con porri

Se vi piacciono le minestre di riso, provate anche riso e patate, una ricetta tipica umbra.
Avete comprato le patate e cercate qualche idea per cucinarle? Consultate la pagina ricette con le patate.

1
Condividi

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.