Antipasti

Arancini di riso alle lumache

Arancini di riso alle lumache

Crocchette di riso con sugo di lumache, piselli e carote

Da romana adoro i supplì al telefono ripieni di mozzarella filante, ma non mi ero mai cimentata nella preparazione degli arancini, intimorita dalla forma e dalla farcitura. Mi sono anche comprata uno stampo, che però non ho utilizzato, sono andata a mano libera e devo dire che è stato più facile di quanto pensassi, tutto sommato sono venuti abbastanza regolari i miei arancini di riso alle lumache, vero?

Arancini di riso alle lumache

Naturalmente non è la ricetta dei veri arancini siciliani, ho solo preso in prestito la tipica forma allungata.

Arancini di riso con piselli, carote e lumache

L’idea mi è venuta così per caso, mentre mangiavo le lumache al pomodoro, preparate con le chiocciole umbre di Grifo Lumache.
Il risultato mi è piaciuto moltissimo, il riso condito con il sugo e il ripieno con piselli, carote e lumache, delle golose crocchette croccanti fuori e morbide dentro.

Arancini di riso fritti con lumache
Street food con lumache

Arancini di riso alle lumache

Portata: Antipasto
Porzioni: 10-12 arancini

Preparazione: 30 minuti
Cottura: 1 ora

Autore: Miria Onesta

Ingredienti

Per il riso:

Per il ripieno:

  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • 20 g di cipolla dorata tritata
  • 70 g di carote lessate
  • 70 g di piselli lessati
  • 80 g di lumache al pomodoro
  • 5-6 cucchiai di sugo delle lumache
  • sale
  • pepe

Per friggere:

  • farina
  • acqua
  • pangrattato
  • olio per friggere

Preparazione:

  • Per prima cosa preparate il sugo come descritto nel post lumache al pomodoro, lasciate raffreddare e tirate fuori le lumache dal guscio.
  • Tenete da parte il sugo e i molluschi.
  • Lessate il riso in abbondante acqua salata, scolate al dente e rimettete nel tegame, unite il sugo delle lumache e portate il riso a cottura, mescolando spesso.
  • Quando il riso sarà ben cotto, unite il parmigiano grattugiato, mescolate bene, versate in una ciotola e lasciate raffreddare.
  • Mentre il riso riposa, preparate il ripieno.
  • Versate un cucchiaio di olio in una padella, unite la cipolla e fate soffriggere per un paio di minuti.
  • Unite carote e piselli, un pizzico di sale e di pepe.
  • Aggiungete anche il sugo delle lumache, mescolate bene e fate insaporire per circa minuti, allontanate dal fuoco e fate raffreddare.
  • Aiutandovi con un dosa gelato formate delle palline di riso, con le dita formate un incavo al centro della pallina.
  • Mettete nell’incavo il ripieno alle lumache, poi coprite con altro riso.
  • Pressate bene e date la classica forma dell’arancino, rotondo sotto e allungato alla sommità, come una piccola pera.
  • Proseguite così finché non avrete finito gli ingredienti.
  • Preparate una pastellina con farina e acqua, deve essere molto fluida.
  • Passate gli arancini prima nella pastellina, poi nel pangrattato.
  • Friggete gli arancini in abbondate olio bollente, tirateli su con un mestolo forato e fate asciugare su carta da cucina.
  • Servite subito.
Arancini con lumache ripieni di piselli e carote
Arancini ripieni di lumache
Arancini di riso alle lumache
1
Condividi

0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.