Contorni

Portulaca in agrodolce

Portulaca in agrodolce

Ricetta per preparare la portulaca in agrodolce

Mi piace utilizzare le erbe spontanee in cucina, ormai lo sapete tutti. Oggi vi propongo la ricetta della portulaca in agrodolce. Una ricetta quasi a costo zero, visto che è facilissimo trovare la portulaca in giardino. Questa erba è un’infestante, che quasi sempre viene estirpata e gettata via. Io vi consiglio di non gettarla, anzi al contrario, tagliatela e utilizzatela in cucina, per gustose insalate, per preparare una gustosa frittata con portulaca e pomodorini, o come oggi, per preparare in agrodolce, per creare gustose bruschette. C’è una ricetta però, che m’incuriosisce moltissimo, il pesto di portulaca che ho visto sul blog di Viviana, devo farlo al più presto.

Portulaca in agrodolce, ricetta economica con erba spontanea
Portulaca in agrodolce, ricetta economica con erba spontanea
4 da 1 voto
Stampa

Portulaca in agrodolce

Ricetta per preparare la portulaca in agrodolce

Piatto Conserve
Cucina Italiana
Parole chiave Agrodolce, Portulaca
Preparazione 10 minuti
Cottura 1 minute
Tempo totale 11 minuti
Porzioni 1 vasetto
Autore Miria Onesta

Ingredienti

  • 200 ml aceto di vino bianco
  • 90 g zucchero semolato
  • 100 g olio extra vergine di oliva
  • 25 g sale
  • 1 cucchiaio pepe in grani 4 colori
  • 200 g portulaca (al netto dello scarto)

Preparazione

  1. Eliminate i gambetti più duri dalla portulaca, lavatela con cura e fate scolare bene. Tamponate delicatamente con un panno da cucina pulito.

  2. Versate tutti gli ingredienti, tranne la portulaca in un tegame, portate ad ebollizione, poi unite la portulaca.

    Appena riprende il bollore spegnete allontanate dal fuoco e mescolate bene. 

  3. Attendete un minuto, poi tirate su le foglioline con un mestolo forato e mettetele su un piatto, fate raffreddare. 

    Quando anche il liquido di cottura sarà freddo, mettete la portulaca in un vasetto e riempite con il liquido di cottura. 

  4. Chiudete ermeticamente e conservate in frigo.

Portulaca in agrodolce, ricetta economica con erba spontanea
Portulaca in agrodolce, ricetta economica con erba spontanea

Approfittate di questo periodo, per preparare le vostre ricette con la portulaca, è il momento giusto. la portulaca, a seconda delle regione, è chiamata anche porcacchia, o porcellana.

2
Condividi

7 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.