Crostate e crostatineDOLCIINTOLLERANZESenza glutineSenza lattosio

Torta rovesciata alle pesche

Torta rovesciata alle pesche

Torta morbida alle pesche e mandorle, senza glutine e senza lattosio

La torta rovesciata alle pesche è un dolce dalla consistenza morbida che si scioglie letteralmente in bocca. Sembra quasi  farcita con crema pasticcera, e invece no è tutto merito della cottura a testa in giù. Nell’impasto farina di mais, farina di riso e mandorle, rendono questo dolce adatto anche a chi è intollerante al glutine. Questa torta alle pesche è perfetta anche per chi non tollera il lattosio, infatti è preparata con latte di mandorle e burro chiarificato.

Ho preparato questa torta con le ultime pesche raccolte nel mio giardino. Piccole e non perfette, meno belle di quelle che si trovano al mercato, sono però  buonissime. Hanno  una consistenza soda e corposa, perfette da usare in cottura.

Torta rovesciata alle pesche

Torta rovesciata alle pesche

Torta rovesciata alle pesche

Preparazione 20 minuti
Cottura  40 minuti

Autore: 2 Amiche in Cucina
Tipo ricetta:  Dolci
Per: 8 persone

Ingredienti

Per l’impasto:

  • 2 uova
  • 80 g di zucchero di canna
  • 60 g di burro chiarificato fuso
  • 80 g di latte di mandorle non zuccherato
  • 40 g di farina di mais fioretto
  • 20 g di amido di mais
  • 20 g di farina di riso
  • 40 g di mandorle
  • 5 g di lievito per dolci

Per le pesche

  • 400 g di pesche
  • 20 g di zucchero di canna

Preparazione:

  1. Per prima cosa preriscaldate il forno a 180 gradi.
  2. Rivestite il fondo di una teglia da 22 cm con la carta forno.
  3. Frullate finemente le mandorle con un cucchiaio dello zucchero.
  4. Eliminate la pelle e il nocciolo alle pesche, tagliatele a cubetti ed unite 10 g di zucchero di canna, mescolate bene e tenete da parte.
  5. Montate le uova con lo zucchero, poi  unite il burro fuso e il latte di mandorle.
  6. Con una spatola unite le farine, il lievito ed infine le mandorle frullate.
  7. Amalgamate bene con una spatola.
  8. Versate le pesche sul fondo della teglia, coprite con l’impasto e mettete in forno per circa 30-35 minuti. Torta rovesciata alle pesche passo passo
  9. Sfornate e fate raffreddare per almeno 10 minuti, accendete il grill.
  10. Capovolgete su una griglia ed eliminate delicatamente lo stampo e la carta forno. Cospargete con lo zucchero di canna rimasto e infornate finché la superficie non sarà dorata. Fate attenzione a non bruciare la torta. Sfornate, fate raffreddare e servite.Torta rovesciata alle pesche passo passo

Torta rovesciata alle pesche passo passo

Per la preparazione di questa torta ho utilizzato la  Bevanda alla mandorla non tostata senza zucchero AlproTorta rovesciata alle pesche

Torta rovesciata alle pesche 4

Torta rovesciata alle pesche

Torta rovesciata alle pesche

2 Comments

  1. Adoro i dolci con la frutta e spesso ho fatto le torte rovesciate ma con ananas o kiwi, con le pesche ancora mai, devo rimediare!
    Oltretutto piace molto anche a me utilizzare lo zucchero di canna e la farina di riso, ottimi ingredienti 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *