Liquori, confetture, bevande

Confettura di fichi e Porto

Confettura di fichi e Porto

Confettura di fichi neri e vino Porto

Il mio albero di fichi neri, quest’anno è stato veramente generoso, ho iniziato a raccogliere i primi a Giugno e adesso, a fine Settembre ancora mi regala questi dolcissimi frutti. Con grande rammarico questi sono gli ultimi della stagione. Con quelli che sono riuscita a non mangiare direttamente sotto l’albero, ho pensato di farne una confettura, ma non una classica, ma una dal sapore fuori dal comune, li ho abbinati al vino Porto. Una deliziosa confettura da gustare con i formaggi, ma perfetta anche per farcire dolci di frolla, come crostate o biscotti, io l’adoro anche semplicemente spalmata su pane integrale o fette biscottate ai cereali, per una golosa merenda.

Adoro un po’ tutte le confetture, mi piace catturare i sapori e i colori dell’estate, per poterli gustare in inverno.  Ho una passione particolare per le confetture con i fichi, che amo aromatizzare con spezie e erbe aromatiche. Le mie preferite, la confettura di fichi al rosmarino, la confettura di fichi gialli e cioccolato fondente e la profumatissima confettura di fichi e uva al cardamomo.

Confettura di fichi e Porto

Confettura di fichi e Porto

Preparazione 10 minuti
Cottura 3 minuti

Autore: 2 Amiche in Cucina

Tipo ricetta:  Confettura

Ingredienti:

  • 800 g di fichi neri
  • 200 g di vino Porto
  • 500 g di zucchero
  • 1 bustina di Fruttapec 2:1

Preparazione:

  1. Per prima cosa, eliminate la buccia ai fichi, metteteli in un tegame e aggiungete il vino Porto, lasciate riposare  per circa 30 minuti.
  2. Mescolate zucchero e Fruttapec ed aggiungetelo a freddo alla frutta e Porto.
  3. Accendete il fuoco, portate ad ebollizione e fate bollire a fuoco vivace per 3 minuti.
  4. Allontanate dal fuoco, mescolate ancora per un minuto e poi versate in vasetti sterilizzati.
  5. Chiudete ermeticamente con capsule nuove e ben lavate.
  6. Capovolgete i vasetti e lasciateli  così per 5 minuti.
  7. Capovolgeteli di nuovo e fate freddare completamente, etichettate e conservate in dispensa.

Confettura di fichi e Porto

L’aggiunta del vino Porto, dona a questa confettura un gradevole profumo e un sapore intenso e corposo, gustatela con formaggi stagionati, oppure utilizzatela per farcire crostate e biscotti preparati con farine dal gusto deciso. Perfetta per frolle integrali o al farro.

 

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *