Zuccotto tiramisù al pistacchio e cioccolato

di Miria Onesta
Zuccotto goloso con crema tiramisù al pistacchio e cioccolato

Lo zuccotto tiramisù al pistacchio e cioccolato è un dolce al cucchiaio facile e scenografico, per stupire gli ospiti con poca fatica. Posso dire senza ombra di dubbio, che il tiramisù è il dolce preferito dalla mia famiglia, quando lo preparo è sempre una festa. Mio figlio adora la ricetta classica, io invece amo anche preparare delle varianti alla ricetta classica del tiramisù. E trascino nella sperimentazione di nuovi abbinamenti anche mio marito. Dopo il tiramisù allo zafferano, oggi vi propongo la ricetta del tiramisù al pistacchio, in versione zuccotto.

Tiramisù al pistacchio con savoiardi sardi


Ottimi per preparare lo zuccotto tiramisù, i savoiardi sardi di Giovanni Moro, con la loro morbidezza, una volta bagnati, si riesce a foderare lo stampo da zuccotto con facilità. Visto che sono riuscita ad avere un rivestimento ben allineato ed omogeneo, non ho neanche ricoperto lo zuccotto con la crema al mascarpone, ho preferito spolverare i savoiardi con il cacao e lasciarli in bella vista. Per rendere il tiramisù ancora più goloso, ho bagnato i savoiardi con caffè e liquore al cioccolato fondente, una vera delizia.
Se non avete il liquore al cioccolato, potete prepararlo in casa con facilità, leggete la ricetta Liquore al cioccolato fondente senza lattosio

Zuccotto tiramisù con crema al pistacchio e gocce di cioccolato fondente

Zuccotto tiramisù al pistacchio e cioccolato

Porzioni: 6 persone
Preparazione: 20 minuti

Riposo in frigo: 4- 5 ore

Ingredienti:

  • 200 g di savoiardi soffici sardi
  • 2 uova
  • 250 g di mascarpone
  • 60 g di zucchero
  • 30 g di acqua
  • 100 g di crema al pistacchio
  • 2 cucchiai di gocce di cioccolato
  • 2 tazzine di caffè freddo
  • 2 tazzine di liquore al cioccolato

Per decorare:

  • Cacao amaro in polvere
  • Granella di pistacchio
  • Riccioli di cioccolato

Preparazione:

  1. Separate i tuorli dagli albumi e metteteli in due ciotole differenti.
  2. Mettete in un pentolino 30 g di zucchero e 15 di acqua, mettete sul fuoco e portate a 121 gradi, se non avete il termometro, lasciate sul fuoco finché lo sciroppo non inizierà ad addensarsi.
  3. Iniziate a montare gli albumi, con uno sbattitore elettrico, versando a filo lo sciroppo, montate finché gli albumi con saranno montati.
  4. Preparate una nuova dose di sciroppo con l’acqua e lo zucchero rimasti. Iniziate a montare i tuorli e versate lo sciroppo a filo, montate finché i tuorli non saranno ben montati e la massa sarà raffreddata.
  5. Unite ai tuorli montati la crema di pistacchio e amalgamate. Incorporate delicatamente anche gli albumi montati.
  6. Rivestite uno stampo da zuccotto da 20 cm con la pellicola.
  7. Versate il caffè e il liquore al cioccolato in un piatto, bagnate velocemente i savoiardi e sistemateli nello stampo, con la parte piatta verso l’interno.
  8. Una volta rivestito tutto lo stampo versate metà della crema.
Foto passo passo per prepare il tiramisù
  1. Mettete uno strato di savoiardi sulla crema e bagnate con il caffè al cioccolato. Versate il resto della crema e cospargete con le gocce di cioccolato. Coprite con altri savoiardi e bagnate ancora. Chiudete con la pellicola e tenete in frigo per circa 4-5 ore, io l’ho tenuto tutta la notte.
Preparazione passo passo dello zuccotto
  1. Trascorso il tempo di riposo, rovesciate lo stampo su un piatto da portata, eliminate lo stampo e la pellicola.
  2. Cospargete con il cacao, decorate a piacere con granella di pistacchio e riccioli di cioccolato.
Tiramisù zuccotto con crema al pistacchio

Se amate il tiramisù provate anche:

Tiramisù allo zafferano e cioccolato fondente
Tiramisù con uova pastorizzate
Torta tiramisù

Tiramisù facile e d'effetto con pistacchio
Fetta di zuccotto tiramisù con pistacchio e gocce di cioccolato

Per restare sempre aggiornati, potete seguirmi anche tramite i miei canali social:
La pagina Facebook , ma anche Instagram, Pinterest e Telegram

Condividi

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.