Pane, pizza e torte salate

Torta salata con verdura e patate

Torta salata con verdura e patate

Torta salata vegan farcita con cicoria e patate

La torta salata con verdura e patate, è un rustico facilissimo da preparare, una pasta con solo farina olio e acqua e un ripieno di cicoria e patate. Ultima ricetta prima di Pasqua, e anche se quest’anno il pic nic di Pasquetta non si farà, una bella torta salata la possiamo preparare comunque. Nessuno ci vieta di organizzare un bel pic nic in terrazza o in giardino, ma se non abbiamo ne uno ne l’altro, il pic nic ce lo possiamo fare anche in cucina.

Torta salata vegan, cicoria e patate

Questa torta salata, si può preparare con un po’ di anticipo, e anche con verdura e patate avanzate. Il guscio esterno è un impasto semplice senza uova, 3 strati sottilissimi di pasta spennellati con olio, che dopo la cottura diventano croccanti e sfogliati. Per farcire io ho utilizzato della cicoria, ma vanno benissimo anche altri tipi di verdura, broccoletti, spinaci, e potete anche aggiungere al posto delle patate, salsiccia o pancetta, a voi la scelta del ripieno.

Torta alle verdure e patate, ricetta per pic nic

Torta salata con verdure e patate

Portata: Torta salata
Porzioni: 6-8 persone

Preparazione: 20 minuti
Riposo: 1 ora
Cottura: 35 – 40 minuti

Autore: Miria Onesta

Ingredienti

Per la pasta:

  • 200 g di farina 0
  • 50 g di olio extra vergine di oliva
  • 80 g di acqua
  • sale

Per il ripieno:

  • 400 g di verdura cotta
  • 150 g di patate
  • 1 spicchio di aglio
  • peperoncino
  • olio extra vergine di oliva

Preparazione:

  1. Versate gli ingredienti della pasta in una ciotola, impastate finché non otterrete un impasto liscio ed elastico.
  2. Dividete ‘impasto in 6 parti, formate delle palline fate riposare in frigo per un’ora.
  3. Nel frattempo versate 2 cucchiai di olio in una padella, unite l’aglio e il peperoncino e fate soffriggere.
  4. Unite la verdura, salate e lasciate insaporire per 5 minuti.
  5. Versate la verdura in una ciotola, unite le patate grattugiate e amalgamate bene.
  6. Preriscaldate il forno a 180 gradi.
  7. Preparate una teglia da 22 cm di diametro.
  8. Riprendete la pasta dal frigo e stendete, su un foglio di carta forno, una prima pallina molto sottilmente, deve essere trasparente.
  1. Aiutandovi con la carta forno mettete la prima sfoglia nella teglia.
  2. spennellate con l’olio, poi stendete un’altra pallina e mettete la sfoglia sopra la prima, dovete fare tre strati alternati di pasta e olio.
  1. Stendete le altre 3 palline d’impasto e sovrapponetele spennellando sempre con l’olio tra uno strato e l’altro, tenetela da parte sulla carta forno.
  2. Bucate il fondo della pasta nello stampo e riempite con la verdura.
come preparare una torta salata con verdura
  1. Coprite con le sfoglie di pasta tenute da parte.
  2. Rifilate i bordi e sigillateli bene, attorcigliando la pasta su se stessa.
  3. Bucate con una forchetta la superficie della torta e spennellate con olio.
  1. Infornate per circa 35 – 40 minuti.
  2. Sfornate e fate raffreddare leggermente, eliminate lo stampo e servite tiepida, ma anche fredda.
torta salata vegan con verdure e patate

Se vi piacciono le torte salate alle verdure, provate anche farcita con borragine e salmone.

Per restare sempre aggiornati, potete seguirmi anche tramite i miei canali social:
La pagina Facebook , ma anche Instagram o Pinterest.

1
Condividi

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.