Ricette con i Presidi Slow Food UmbriaSenza lattosioTorte, plum-cake e ciambelle

Torta di mele con farina di roveja

Torta di mele con farina di roveja

Torta soffice con farina di roveja di Civita di Cascia

Il fine settimana è alle porte, e un dolcetto ci vuole. Io amo i dolci semplici e dal sapore rustico, crostate, ciambelloni, ma tra quelli che più amo, ci sono i dolci con le mele, torte, biscotti o strudel. Quella di oggi è una torta di mele alla farina di roveja, una torta sofficissima con purea di mele nell’impasto.

torta di mele e farina di roveja di Civita di Cascia

Farina di roveja di Civita di Cascia

La farina di roveja si ottiene dalla macinazione dei semi del piccolo legume coltivato sui Monti Sibillini. Può essere utilizzata per la preparazione di dolci, pasta fresca e la farecchiata, una polenta tipica condita con acciughe e aglio. Io l’ho utilizzata anche per preparare la crostata con farina di roveja e marmellata di arance.
La roveja di Civita di Cascia è uno dei Presidi Slow Food Umbria.

torta di mele con farina di roveja di Civita di Cascia, presidio Slow Food Umbria

Torta di mele con farina di roveja

Portata: Dolce
Porzioni: 8-10 persone

Preparazione: 15 minuti
Cottura: 50 minuti

Autore: Miria Onesta

Ingredienti:

  • 3 uova
  • 120 g di zucchero semolato
  • 70 g di olio di girasole
  • 70 g di purea di mele
  • 10 g di lievito per dolci
  • 50 g di farina di roveja di Civita di Cascia
  • 110 g di farina 00

Per decorare:

  • 1 mela
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato

Preparazione:

  1. Preriscaldate il forno a 180 gradi.
  2. Rivestite una teglia da 18 cm con la carta forno.
  3. Separate i tuorli dagli albumi e montati questi ultimi a neve e teneteli da parte.
  4. Montate i tuorli con lo zucchero, unite la purea di mela, l’olio e le farine setacciate con il lievito.
  5. Incorporate delicatamente gli albumi con una spatola.
  6. Versate l’impasto nella teglia e decorate con cubetti di mela e lo zucchero semolato.
  7. Infornate e fate cuocere per circa 30-35 minuti.
  8. Sfornate fate raffreddare leggermente, eliminate lo stampo e fate freddare completamente su una griglia prima di servire.
torta di mele e roveja
Fetta di torta di mele con farina di roveja di Civita di Cascia
Torta di mele con farina di roveja
1
Condividi

0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.