CUCINA UMBRARicette con i Presidi Slow Food UmbriaSecondi e contorni

Sedano nero di Trevi ripieno – Ricetta umbra

Sedano nero di Trevi ripieno – Ricetta umbra

Come preparare il sedano nero di Trevi ripieno, ricetta tipica umbra

Torna l’appuntamento con L’Italia nel Piatto, la rubrica di cucina regionale, questo mese abbiamo scelto come filo conduttore “Colori e sapori d’autunno”. Via libera a zucca, funghi, castagne e tanto altro ancora, per l’Umbria, io vi proporrò il sedano nero di Trevi ripieno. Una ricetta tipica di Trevi, borgo in provincia di Perugia, famoso anche per l’olio extra vergine di oliva, uno dei migliori in Italia. Il sedano ripieno è una ricetta con ingredienti semplici, un po’ laboriosa, ma al momento di mettervi a tavola, la bontà del piatto ripagherà in pieno il lavoro fatto. Il sedano va sbollento, riempito con salsiccia, fritto e poi passato in forno con pomodoro e parmigiano.

Da questo mese sarà con noi Chiara e il suo blog That’s amore, rappresenterà il suo Friuli Venezia Giulia.

Sedano nero di Trevi ripieno, ricetta tipica umbra con Presidio Slow Food

Il sedano nero di Trevi è uno dei Presidi Slow Food Umbria.

Sedano nero di Trevi ripieno, ricetta tipica umbra con Presidio Slow Food

Il sedano nero di Trevi è coltivato in una zona ristretta, tra la frazione di Borgo e le fonti del Clitunno. È una varietà di sedano caratterizzata dalla lunghezza maggiore alle altre,  può arrivare anche a un metro. Il sedano nero ha un sapore intenso, cuore tenero e polposo, foglie verde scuro e coste senza fili,  bianche grazie al processo all’interramento. La coltivazione del sedano nero è pressoché invariata da secoli, e segue dei riti, si semina in Aprile con luna calante in prossimità della Pasqua, preferibilmente il venerdì Santo.  Si raccoglie dalla prima metà di Ottobre e si protrae per circa un mese.

Ogni anno la seconda metà di Ottobre a Trevi c’è la Mostra Mercato del Sedano Nero, dedicata al prezioso ortaggio e ai prodotti tipici del luogo. Un’occasione per gustare piatti della tradizione trevana.

Sedano nero di Trevi ripieno

Portata: Secondo
Porzioni: 2 persone
Cucina:
 Italiana – Umbra

Preparazione: 30 minuti
Cottura: 1 ora circa

Autore: Miria Onesta

Ingredienti:

  • 1 sedano
  • 200 g di salsiccia
  • 200 g di carne mista macinata
  • sale

Per friggere:

  • 2 uova
  • sale
  • farina
  • olio di semi

Per la salsa al pomodoro:

  • 1/2 carota
  • 1/2 cipolla
  • 150 g di passata di pomodori
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe

Per completare:

  • parmigiano reggiano grattugiato

Preparazione:

  1. Iniziate dalla salsa al pomodoro.
  2. In un tegame versate 2 cucchiai di olio, unite la carata a cubetti e la cipolla tritata, fate soffriggere per 5 minuti, aggiungete la passata e 1/2 bicchiere d’acqua, aggiungete sale e pepe e fate cuocere per circa 10-15 minuti.
  3. Nel frattempo preparate il sedano. Eliminate le coste più dure, tagliate le foglie e lasciate il cuore di sedano intero.Sedano nero di Trevi ripieno, ricetta tipica umbra con Presidio Slow Food
  4. Lavate bene il cuore di sedano e tuffatelo  in un tegame con acqua bollente salata, fate cuocere per circa 10 minuti, scolate e fate raffreddare. Mescolate la carne macinata con la salsiccia, unite un pizzico di sale e farcite le coste del sedano, facendo attenzione a non romperlo. Legate con spago da cucina.Sedano nero di Trevi ripieno, ricetta tipica umbra con Presidio Slow Food
  5. Il sedano è pronto per la frittura. Passate il sedano farcito nella farina e poi nell’uovo, friggetelo in abbondante olio bollente finché non sarà dorato.Sedano nero di Trevi ripieno, ricetta tipica umbra con Presidio Slow Food
  6. Fate scolare l’olio in eccesso su carta assorbente, eliminate lo spago, poi sistemate il sedano in una pirofila, aggiungete la salsa di pomodoro e cospargete con il parmigiano grattugiato. Infornate a 180 gradi per circa 25-30 minuti.Sedano nero di Trevi ripieno, ricetta tipica umbra con Presidio Slow Food
  7. Sfornate, tagliate il sedano a metà nel senso della lunghezza e servite.
  8. A piacere potete cospargere il sedano con altra salsa e parmigiano.

 

Sedano nero di Trevi ripieno, ricetta tipica umbra con Presidio Slow Food

Sedano nero di Trevi ripieno, ricetta tipica umbra con Presidio Slow Food

Andiamo a curiosare nelle cucina delle altre regioni:

Valle d’Aosta: Zuppa di castagne
Abruzzo:Funghi Porcini all’Abruzzese https://ilmondodibetty.it/funghi-allabruzzese/
Basilicata: Cavatelli con broccoli

 

6 Comments

  1. ma che ricetta interessante, mai avrei pensato di riempire un sedano intero, mi ero immaginata di accoppiare due canne per volta. E poi quanti tipi di cottura, dal lesso al fritto e poi al forno, una ricetta elaborata, ma davvero speciale! complimenti, proposta favolosa!

  2. Che ricetta pazzesca!! Grazie a te Miria scopro delle tradizioni e dei prodotti a me sconosciuti! Deve essere fantastico il sapore di questo sedano ripieno e grazie per il passo passo, rende perfettamente l’idea di cosa stai per mangiare! Buonissimo! buon weekend Miria

  3. Mamma che meraviglia! Non conoscevo la ricetta, nè, tantomeno, il sedano nero…c’è sempre qualcosa da imparare da questa rubrica! Splendida! Splendida! Splendida! Un bacione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.