Pane, pizza e torte salateSecondi

Panpep

Panpep

Panino con peperoni, pecorino e senape al miele

Oggi è lunedì, molti tornano a lavoro dopo le ferie, si torna alla solita vita frenetica e si ha meno tempo per cucinare. La soluzione più veloce per il pranzo, è preparasi un panino. Ma se siete stanchi dei soliti panini, allora la ricetta di oggi fa per voi, un panino con peperoni, pecorino e senape al miele. Facilissimo e velocissimo da preparare, ma saporito, con il leggero tocco dolce, della senape al miele. L’idea mi è venuta grazie al contest organizzato in occasione di Peperò 69^ Fiera Internazionale del Peperone  di Carmagnola  31 Agosto – 9 Settembre 2018. Tema del contest una ricetta con il peperone di Carmagnola da fare in pochi minuti, così è nato il mio panpep. La mia ricetta, farà parte di un ricettario, che verrà distribuito in fiera, con tante ricette con i peperoni, da preparare in pochi minuti.
panino con peperoni, pecorino e senape al miele

Panpep

Panino con peperoni, pecorino e senape al miele

Piatto Panino
Cucina Italiana
Parole chiave Panino, Peperone di Carmagnola, Street food
Preparazione 5 minuti
Tempo totale 5 minuti
Porzioni 4 panini
Autore Miria Onesta

Ingredienti

  • 4 panini
  • 1 peperone giallo arrostito
  • 1 peperone rosso arrostito
  • 8 fette pecorino fresco
  • 3-4 cucchiai senape al miele
  • sale q.b
  • olio extra vergine di oliva q.b

Preparazione

  1. Preriscaldate il forno a 190°C, poi tagliate i panini a metà e metteteli su una teglia rivestita di carta forno.

  2.  Mettete il Pecorino sulla base dei panini e infornate per 5 minuti.
  3. Nel frattempo, riducete i peperoni in filetti, condite con un filo di olio e un pizzico di sale, poi mescolate bene.

  4. Sfornate i panini e adagiate i peperoni sul Pecorino semi fuso, quindi infornate per altri 5 minuti.

  5. Sfornate, versate la senape sui peperoni, coprite con la parte superiore dei panini e servite


Panpep

Panino con peperoni, pecorino e senape al miele

Piatto Panino
Cucina Italiana
Parole chiave Panino, Peperone di Carmagnola, Street food
Preparazione 5 minuti
Tempo totale 5 minuti
Porzioni 4 panini
Autore Miria Onesta

Ingredienti

  • 4 panini
  • 1 peperone giallo arrostito
  • 1 peperone rosso arrostito
  • 8 fette pecorino fresco
  • 3-4 cucchiai senape al miele
  • sale q.b
  • olio extra vergine di oliva q.b

Preparazione

  1. Preriscaldate il forno a 190°C, poi tagliate i panini a metà e metteteli su una teglia rivestita di carta forno.

  2.  Mettete il Pecorino sulla base dei panini e infornate per 5 minuti.
  3. Nel frattempo, riducete i peperoni in filetti, condite con un filo di olio e un pizzico di sale, poi mescolate bene.

  4. Sfornate i panini e adagiate i peperoni sul Pecorino semi fuso, quindi infornate per altri 5 minuti.

  5. Sfornate, versate la senape sui peperoni, coprite con la parte superiore dei panini e servite


Da analisi nutrizionali effettuate sul Peperone di Carmagnola  sono emerse alcune caratteristiche medie di indubbio valore nutritivo. Nel Peperone di Carmagnola si riscontra un contenuto medio di sodio di 0,002 g/100 g, pari a 0,005 g/100 g dell’equivalente sale, ridotto rispetto al valore medio degli altri peperoni (0,01 g/100 g in sodio e 0,025 g/100 g espresso come sale). Grazie a queste caratteristiche il Peperone di Carmagnola può essere considerato “SENZA SALE”. Il valore di Vitamina C,  presente in quantità media di 185 mg/100 g nel Peperone di Carmagnola, rispetto al dato medio degli altri peperoni (155 mg/100 g). Il peperone in generale mostra una naturale presenza di vitamina C che lo rende un vegetale particolarmente importante per la salute, ovviamente se consumato crudo.
panino con peperoni, pecorino e senape al miele
Fiera nazionale del peperone di Carmagnola
Per restare aggiornati sul programma della fiera, una delle più grandi del settore enogastronomico, con eventi culinari, gstronomici, culturali e sportivi, seguite la pagina Facebook  Fiera Nazionale del Peperone di Carmagnola – Peperò
1

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.