Strudel e rolls

Strudel ai Fichi e Mandorle

Strudel ai Fichi e Mandorle

Buongiorno, settembre tempo di fichi, adesso che il mio alberello è pieno di frutti dolci e succosi sono una vera tentazione, e allora via a confetture di fichi al rosmarino, o quella di fichi, pesche e pistacchi, ma anche orzotto ai fichi e prosciutto, involtini con fichi, prosciutto e caprino, e poi i dolci. Quello di oggi è uno strudel di frolla alle mandorle, farcito con confettura di fichi, fichi secchi e mandorle, con una croccante copertura di mandorle a lamelle.

Ingredienti per 2 strudel

Per la frolla alle mandorle:
250 g di farina
50 g di mandorle frullate
100 g di burro
90 g di zucchero di canna
1/2 bustina di lievito 
Per il ripieno:
8-10 fichi secchi
100 g di mandorle
200 g di confettura di fichi
Per la copertura:

2 cucchiai di confettura di fichi
Mandorle a lamelle

Preparazione:
Per prima cosa se non avete fichi secchi e volete utilizzare quelli freschi come ho fatto io, tagliate i fichi in 4 parti e teneteli inforno a 100 gradi per un paio d’ore. Impastate tutti gli ingredienti per la frolla, avvolgetela nella pellicola e tenetela in frigo per un’ora. Per il ripieno, mettete la  confettura in una ciotola, unite i fichi tagliati e le mandorle tritate grossolanamente. Stendete la pasta in un rettangolo da 40 x 30 cm (foto 1), dividetela in due parti (foto 2). Mettete al centro di ogni rettangolo metà ripieno (foto 3), chiudete la pasta (foto 4), girati i rotoli e mandati il punto di giunzione setto, spennellate con la confettura della copertura e cospargete con le mandorle a lamelle (foto 5). Cuocete a 180 gradi per 30 minuti. fate freddare e servite a fette. 

I fichi prima e dopo il forno
1
Condividi

16 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.