Crostate e crostatine

Crostata alle Fragole con Crema e Pistacchi

Crostata alle Fragole con Crema e Pistacchi
Buongiorno, oggi anche se sembra pieno inverno voglio proporvi una crostata molto primaverile, preparata con la mia Confettura di Fragole. Chi mi conosce sa che amo partecipare ai contest, e non per vincere, ma per conoscere nuove amiche e mettermi alla prova, mi piace l’idea di avere un tema da rispettare e cercare di creare qualcosa di unico. Grazie al contest di Cà Versa nasce questa crostata, le ragazze chiedevano una ricetta con la confettura di fragole fatta in casa. Fatta la confettura, mi sono  messa in cerca dell’abbinamento giusto, secondo me l’esperimento è riuscito, la confettura di fragole si sposa benissimo con la crema pasticcera, le gocce di cioccolato fondente danno quella nota decisa e la copertura ai pistacchi fa il resto. Altra cosa che credo ormai sappiate di me è che credo nell’amicizia, e quando un’amica come Artù ti invita ad un Happy Party Blog per festeggiare il secondo anno di blog, di certo non si può rifiutare. L’unica cosa che lei chiede e di portare ognuno qualcosa, non può certo preparare un buffet per tutti noi. Conoscendo da un po’ questa dolcissima ragazza, so che ama i prodotti Bio, e la mia confettura lo è al 100% non ho neanche comprato le fragole, sono di produzione propria. Cara Artù il dolce lo mangeremo tutti insieme, a te arrivi anche solo virtualmente il portadolce all’uncinetto, anche quello fatto da me, spero ti piaccia.

Il mio portatorta all’uncinetto
Ingredienti

Per la frolla:

190  g di farina
100 g di zucchero
100 g di burro
Un cucchiaino di lievito
un uovo

Per la farcitura:

Crema pasticcera
Un barattolo di Confettura di Fragole
Gocce di cioccolato fondente

Per la copertura:

30 g di pistacchi tostati
Un cucchiaio di farina
Per la crema pasticcera:

300 ml di latte
Buccia di limone Bio
2 tuorli
2 cucchiai di zucchero
1 1/2 cucchiai di amido di mais
Preparazione:
Per prima cosa preparate la crema, mettete il latte in un pentolino con un pezzettino di  buccia di limone e fate intiepidire. Mescolate i tuorli con lo zucchero, unite alternando l’amido e il latte tiepido. Versate nel pentolino e portate la crema a bollore sempre mescolando, fate sobollire per un minuto, versate la crema in un a ciotola di vetro e coprite con la pellicola a contatto per non far formare la “pellicina” sulla crema, fate freddare completamente. Per la frolla montate il burro ammorbidito a te temperatura ambiente con lo zucchero, unite l’uovo e la farina setacciata con il lievito. Avvolgete la pasta nella pellicola e tenete in frigo per un’ora. Trascorso il tempo di riposo della pasta, togliete 110 g e tenetela da parte, il resto stendetela e foderate uno stampo imburrato da 30 cm di diametro. Versate nel guscio di pasta, la crema e la confettura a cucchiaiate, alternandole (foto 1), cospargete con le gocce di cioccolato (foto 2). Riprendete la pasta tenuta da parte, unite un cucchiaio di farina e i pistacchi tritati, mescolate bene e sbriciolate su tutta la superficie della crostata (foto ). Cuocete a 180 gradi per 40-45 minuti.  
Foto 1

Foto 2

Foto 3

44 Comments

  1. Cara!!!! mi sono commossa nel leggere il post….che dolce che sei!!!! doppio regalo per il mio party! e soprattutto sei stata moooolto attenta alle mie richieste. e mi conosci benissimo. ti lovvo!!!!

  2. ma che bontà!!! anch'io parteciperò a quel contest.. pensa che ho fatto la mia prima marmellata un mesetto fà… quant'è bona! infatti l'ho dovuta rifare…!
    questa crostata è uno spettacolo e anche il tuo portadolci all'uncinetto..
    sai che mi hai fatto venire una grande idea?
    mia mamma ricama tanto e sa lavorare all'uncinetto..devo chiederle di farmi qualcosa .. 🙂
    tutto troppo carino davvero!
    un bacione e buon fine settimana
    (mi hanno appena detto che qui sui monti vicini sta nevicando..ma ti rendi conto ??)

  3. Ma che bellissima e golosa crostata
    l'abbinamento lo trovo super gustoso
    e perfetto per la festa a casa di Artù
    verrò anch'io
    e non vedo l'ora di mangiare una bella fetta di questo dolce FANTASTICO ahahah
    e ovviamente complimenti anche per il portadolce
    Un bacione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *