Torta di mele islandese – Klassiska eplakaka

di Miria Onesta
Eplakaka, la torta di mele dell'Islanda

La torta di mele islandese o klassiska eplakaka è una torta burrosa, profumata alla cannella, da servire con panna montata. Adoro i paesi del nord, il mio sogno è di poter un giorno visitare il Nord Europa,magari in camper. Adoro le distese di ghiaccio, mi trasmettono un senso di pace e tranquillità, direte ma fa freddo, meglio, io odio il caldo. Anche per questo mi piace molto sperimentare ricette tipiche dell’estremo Nord. Stavolta per la rubrica Il giro del mondo con i dolci alle mele, sono andata a scovare una ricetta in Islanda, altra nazione che mi piacerebbe visitare. Simona ci propone un flan di mele alla fiamminga e Mary invece i pancake di mele lettoni (Abolu Pankukas)

Torta di mele al profumo di cannella tipica dell'Islanda

L’Islanda è la seconda isola europea, dopo la Gran Bretagna, situata tra la Groenlandia e la Gran Bretagna, è una delle nazioni meno popolose d’Europa. Rispetto alla sua posizione ha un clima temperato, grazie alla corrente del golfo. Più del 10% del suo territorio è ricoperto da ghiaccia, è ricca di laghi, tanti anche i vulcani ancora attivi, circa 30. Altro fenomeno che contraddistingue l’Islanda sono i geyser, delle sorgenti d’acqua bollente con eruzioni intermittenti che creano colonne di acqua e vapore. E io mi immagino seduta in una casa tipica islandese, magari con il tetto ricoperto di erba, immersa nella pianura verde e rigogliosa in estate, o ancora meglio innevata in inverno, a gustare una fetta di klassiska eplakaka accompagnata da panna montata e una tazza di caffè.

Torta di mele islandese, klassiska eplakaka
Dolce islandese alla mela e cannella

Torta di mele islandese – Klassiska eplakaka

Portata: Dolce
Porzioni:10 – 12 persone

Preparazione: 15 minuti
Cottura: 40 – 45 minuti

Ingredienti:

  • 200 g di burro morbido
  • 250 di zucchero di canna
  • 3 uova
  • 400 g di farina
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 100 ml di panna liquida
  • 1/2 bacca di vaniglia

Per completare:

  • 2 – 3 mele (io mela Ambrosia)
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • Panna montata per servire

Preparazione:

  • Preriscaldate il forno a 180 gradi. Rivestite una teglia da 24 cm con la carta forno oppure imburrate e infarinate.
  • Sbucciate le mele, eliminate i semi e tagliatele a fettine sottili.
  • Montate il burro con lo zucchero di canna, unite le uova una alla volta e montate ancora.
  • Setacciate la farina con il lievito ed uniteli al composto di uova.
  • Aggiungete anche la panna, la vaniglia e amalgamate, finché non otterrete un composto liscio.
  • Versate l’impasto nello stampo.
  • Decorate la superficie della torta con le fette di mela.
  • Mescolate lo zucchero semolato con la cannella e cospargete sulla torta.
  • Infornate per circa 40 – 45 minuti, sfornate fate raffreddare leggermente poi eliminate lo stampo e fate raffreddare completamente su una griglia.
  • Servite la torta accompagnata da panna montata.
Torta di mele con zucchero alla cannella

La ricetta originale è del sito Island – Fan Kochbuch ho apportato solo qualche piccolissima modifica.

Torta di mele islandese con panna montata

Se vi piacciono i dolci con l mele provate anche:

Torta di mele del Lussemburgo – Äppelkuch
Krapfen alle mele-Apfel-Berliner
Crumble di mele (Apple crumble inglese
)

Eplakaka, la torta di mele islandese con panna

Trovate tutte le ricette della rubrica alla pagina Il giro del mondo con i dolci alle mele

Dolci con le mele da ogni parte del mondo

Per restare sempre aggiornati, potete seguirmi anche tramite i miei canali social:
La pagina Facebook , ma anche Instagram, Pinterest e Telegram

Condividi

Ti potrebbe anche interessare

3 commenti

saltandoinpadella 20 Gennaio 2021 - 19:44

Anche a me piacciono molto i paesi nordici, e come te odio il caldo. Ne ho visitati ma mai l’islanda che mi hanno detto essere meravigliosa anche se carissima. Chissà che prima o poi non riesca ad andare e magari assaggiare questa torta

Rispondi
Mary+Vischetti 21 Gennaio 2021 - 9:13

Anche a me piacerebbe tanto visitare i paesi del nord Europa Miria, mi affascinano per il territorio e per la cultura. Chissà, magari un giorno…Strepitosa la tua torta amica, mi piace assai assai!
Baci🥰
Mary

Rispondi
simona+milani 21 Gennaio 2021 - 9:59

…questo è il genere di torte che a casa mia fanno scintille! La proverò assolutamente 😉
Un bacione amica mia <3

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.