Antipasti

Strudel salato lenticchie e cotechino alla birra

Strudel salato lenticchie e cotechino alla birra

Rotolo di pasta sfoglia con lenticchie di Castelluccio di Norcia IGP e cotechino alla birra

Lo strudel salato lenticchie e cotechino alla birra è un secondo piatto perfetto per le feste. Un modo alternativo di servire un classico della cucina italiana. Di solito per l’ultimo dell’anno cucino le lenticchie con le salsicce, o con il cotechino con il pomodoro, stavolta ho voluto cambiare un po’ e preparare un antipasto bello e scenografico da portare in tavola. Non so se a voi succede, ma spesso alla fine del cenone, nessuno ha più voglia di mangiare le lenticchie. Quest’anno proverò a servire lenticchie e cotechino in questa nuova versione, magari una fettina di strudel non la rifiuterà nessuno.

Torta salata per Capodanno, con lenticchie e cotechino

È un piatto molto semplice, potete preparare il ripieno anche il giorno prima e farcire e infornare anche nel pomeriggio, sarà ottimo anche a temperatura ambiente. Le lenticchie sono quelle di Castelluccio di Norcia IGP, piccole e tenere, non hanno bisogno di ammollo e cuociono in pochi minuti. Ho sfumato il cotechino con la birra Bavaria trovata nella Degustabox di Novembre, per me è stata la prima volta e devo dire che il risultato mi è piaciuto molto.

Torta salata di pasta sfoglia con lenticchie e cotechino

Strudel salato lenticchie e cotechino alla birra

Portata: Antipasto
Porzioni: 6 persone

Preparazione: 30 minuti
Cottura: 50 minuti

Autore: Miria Onesta

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 50 g di lenticchie di Castelluccio di Norcia IGP
  • 200 g di cotechino precotto
  • 1/2 carota
  • 1/2 costa di sedano
  • 1/4 di cipolla rossa di Cannara
  • 1/2 bicchiere di birra Bavaria Anniversary Super Premium
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • 1 tuorlo

Preparazione:

  1. Sciacquate le lenticchie e mettetele in un tegame con acqua fredda, portate a bollore e fate cuocere finché non saranno tenere, salate a fine cottura. Scolate e tenete da parte.
  2. Tritate sedano, carota e cipolla e metteteli in una padella con 1/2 cucchiaio di olio, fate appassire a fuoco lieve, se occorre, aggiungete un po’ di acqua.
  3. Unite il cotechino tagliato a cubetti, fate insaporire per 10 minuti.
  1. Sfumate con la birra e fate evaporare.
  2. Unite anche le lenticchie, un pizzico di pepe e lasciate insaporire ancora per 5-6 minuti.
  3. Allontanate dal fuoco e fate raffreddare.
  1. Preriscaldate il forno a 200 gradi.
  2. Rivestite una teglia con la carta forno.
  3. Srotolate la pasta sfoglia, pareggiate i bordi e tenete gli scarti da parte.
  4. Incidete con una rotella per losanghe, 1/3 della sfoglia.
  5. Al centro mettete il composto di lenticchie e cotechino.
  6. Piegate la pasta sopra il ripieno, sigillate bene i bordi e bucherellate con una forchetta.
  1. Coprite con la parte di pasta intagliata e fate aderire bene i bordi.
  2. Trasferite lo strudel nella teglia.
  3. Ricavate delle stelle dai ritaglia di sfoglia, fate dei fori con uno stuzzicadenti e decorate lo strudel.
  4. Battete leggermente il tuorlo con un cucchiaio di acqua er spennellate lo strudel.
  5. Infornate per circa 25-30 minuti.
  6. Sfornate fate raffreddare leggermente e servite.
Antipasto delle feste torta salata lenticchie e cotechino
Rotolo di sfoglia con lenticchie e cotechino sfumato alla birra
Strudel salato di pasta sfoglia con lenticchie e cotechino
1
Condividi

0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.