Crostate e crostatine

Crostata strudel di mele

Crostata strudel di mele

Crostata farcita con mele e confettura gusto strudel

Mi succede spesso di essere indecisa sul dolce da preparare per il fine settimana, stavolta ho unito due classici, ed ho sfornato la crostata strudel di mele. Lo spunto mi è arrivato da un barattolo di confettura gusto strudel, arrivata direttamente dalla Valle d’Aosta, era nel bellissimo pacco ricevuto come premio del contest “Lo pan ner – il pane delle Alpi”, insieme a tantissimi prodotti tipici della Valle d’Aosta.
Ho preparato una frolla e farcito la crostata con la confettura, mele renetta noci, uvetta e pinoli.

Crostata gusto strudel

La mela Renetta

Per preparare la mia crostata strudel, ho utilizzato la mela Renetta, la più adatta alla preparazione dello strudel. La mela Renetta ha forma tondeggiante e leggermente schiacciata, con buccia con colorazione dal verde al giallo, a seconda del livello di maturazione, è una mela ricca di polifenoli. In Italia, la Valle d’Aosta e il Piemonte sono le regioni dove la mela Renetta è maggiormente diffusa.

mela Renetta perfetta per farcire lo strudel

Crostata gusto strudel

Portata: Dolce
Porzioni: 6-8

Preparazione: 15 minuti
Cottura: 35 – 40 minuti

Autore: Miria Onesta

Ingredienti

Per la frolla:

  • 300 g farina 00
  • 130 g di zucchero semolato
  • 130 g di burro
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo

Per la farcitura:

  • 1 vasetto di confettura strudel (270 G)
  • 1 mela Renetta
  • 50 g di uvetta
  • 50 g di noci tritate
  • 1 cucchiaio di pinoli

Per completare:

  • zucchero a velo

Preparazione:

  • Iniziate dalla frolla, setacciate la farina su un piano da lavoro, unite il burro freddo a cubetti e con la punta delle dita formate delle briciole.
  • Unite lo zucchero, l’uovo e il tuorlo, impastate velocemente, avvolgete nella pellicola e tenete in frigo per un’ora.
  • Preriscaldate il forno a 180 gradi.
  • Sbucciate la mela e tagliatela a fette sottili, unite l’uvetta, i pinoli e le noci, mescolate.
  • Rivestite il fondo di uno stampo con fondo amovibile da 35 x 11 cm.
  • Riprendete la frolla dal frigo, prendetene 2/3, stendetela e foderate lo stampo.
  • Versate metà della confettura sulla frolla. Unite la restante confettura al composto di mele e mescolate bene e versate nello stampo.
  • Stendete la frolla rimasta e tagliatela con un rullo per losanghe, allargate delicatamente con le mani la frolla tagliata e adagiatela sulle mele. Stendete la frolla rimasta, ritagliate tante stelline e disponetele lungo il bordo e qualcuna sulla superficie.
  • Infornate per 35 – 40 minuti.
  • Sfornate fate raffreddare ed eliminate lo stampo, cospargete con lo zucchero a velo e servite.
Crostata farcita come uno strudel di mele

La confettura strudel Alpenzu è preparata con mele Renetta, uvetta, pinoli, noci e spezie, ottima anche con pane integrale e burro.

Crostata farcita con mele e frutta secca

Questa crostata sarà perfetta come dolce delle feste.

Se vi piace l’abbinamento mele e frolla, provate anche lo strudel di mele con pasta frolla.

1
Condividi

0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.