Pane, pizza e torte salateSenza lattosio

Focaccia con lampascioni e pomodori

Focaccia con lampascioni e pomodori

Focaccia dai sapori pugliesi, con lampascioni e pomodori

Questa focaccia con lampascioni e pomodori nasce per caso, che sono curiosa ormai lo sapete, avendo tra le mani un barattolo di lampascioni sottolio, ho iniziato a pensare come poterli utilizzare, oltre che mangiarli così come contorno. Non avevo mai assaggiato i lampascioni, ne sottolio ne al naturale, mi avevano detto che erano amari, e invece sorpresa, questi di Spina Sapori di Puglia, non sono per niente amari, anzi al contrario, hanno un sapore delicato e gustoso, uno tira l’altro. Una volta assaggiato il primo ho pensato che sarebbero stati perfetti in un lievitato dal sapore rustico e deciso,  così è nata questa focaccia con esubero di pasta madre, farina macinata a pietra e farina di segale, lampascioni a cubettini nascosti nell’impasto, fette di pomodori maturi e lampascioni per farcire, un giro di olio extravergine di oliva e una spolverata di origano.


Focaccia all’olio e rosmarino con esubero di pasta madre
Focaccia al Parmigiano Reggiano, zafferano e noci
due idee facili da provare

Focaccia con lampascioni e pomodori
Focaccia con lampascioni e pomodori

Focaccia con lampascioni e pomodori

 
Portata: Piatto unico
Autore: Miria Onesta
Preparazione:
Cottura:
Per: 6 persone
 
Ingredienti

Per la focaccia:

  • 125 g di esubero di pasta madre
  • 150 g di acqua tiepida
  • 100 g di farina macinata a pietra
  • 120 g di farina 0
  • 30 g di farina di segale
  • 15 g di olio extravergine di oliva
  • 8 g di sale

Per farcire:

  • 15 lampascioni
  • 1 pomodoro maturo
  • Origano secco
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione:

 
  1. Sciogliete l’esubero nell’acqua tiepida.
  2. Aggiungete metà delle farine, l’olio, il sale e mescolate.
  3. Unite il resto delle farine e impastate finché non otterrete un impasto liscio e morbido.
  4. Ungete una ciotola e mettete l’impasto all’interno, coprite con la pellicola e fate l’impasto fino al raddoppio, circa 8-9 ore.
  5. Trascorso il tempo di riposo, ungete una teglia da 28 cm di diametro, rovesciate l’impasto lievitato all’interno.
  6. Stendete delicatamente l’impasto con le dita.
  7. Tagliate 3-4 lampascioni a cubetti e metteteli sull’impasto, coprite i lampascioni alzando dei piccoli lembi d’impasto.
  8. Fate lievitare ancora fino al raddoppio.
  9. Quando la focaccia avrà raggiunto la giusta lievitazione, preriscaldate il forno a 220 gradi.
  10. Lavate il pomodoro e tagliatelo in 10-12 fette, cospargete con il sale.
  11. Tagliate a metà i lampascioni rimasti.
  12. Prendete la teglia con l’impasto lievitato e decorate la superficie con i lampascioni e gli spicchi di pomodoro, cospargete con un pizzico di origano e versate un filo d’olio extravergine di oliva.
  13. Infornate per circa 20-25 minuti.
  14. Sfornate e servite.
 
Note:
Serviranno circa 14-15 ore di lievitazione.
Focaccia con lampascioni e pomodori passo passo
Focaccia con lampascioni e pomodori passo passo
Pizza bianca con lampascioni e pomodoro
Lievitato dai sapori pugliesi
Lievitato ai sapori di Puglia

 “Con questo pane partecipo alla raccolta di Panissimo ideata da Sandra e Barbara questo mese ospitata da Consuelo

panissimo (1)
1
Condividi

5 Comments

  1. Mia suocera (futura) è Pugliese pertanto mi ha fatto da sempre conoscere le bontà tipiche della sua terra! Per cui apprezzo tanto la cucina Pugliese e focacce come questa per me sono troppo invitanti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.