CUCINA UMBRASecondi e contorni

Bocconcini di maiale al serpollo

Bocconcini di maiale al serpollo

Eccoci al nuovo appuntamento con la cucina regionale della rubrica L’Italia nel Piatto, in questa uscita si parlerà di Erbe aromatiche e profumi di fine estate. Nella cucina umbra  si usa molto il rosmarino, la salvia e le bacche di ginepro, soprattutto per insaporire schiacciate e carni, ma anche il serpillo, o serpollo come vine chiamato in dialetto, un’arbustiva, simile al timo, che cresce spontaneo sulle colline umbre.  E’ utilizzato in cucina per aromatizzare carni e pasta, ma anche per insaporire sfiziosi formaggi di mucca e pecora. Ho scelto di presentarvelo in una semplice ricetta, dei piccoli bocconcini di carne di maiale aromatizzati appunto con il serpollo e alcune bacche di ginepro.

Bocconcini di maiale al serpollo

Bocconcini di maiale al serpollo
Recipe Type: Secondi
Cuisine: Italiana-Umbra
Author: 2 Amiche in Cucina
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 4
Bocconcini di maiale aromatizzati con serpollo e bacche di ginepro
Ingredients
  • 400 g di bocconcini di maiale
  • Olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • 5-6 bacche di ginepro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • Sale
  • Pepe
Instructions
  1. Fate soffriggere in un tegame 4 cucchiai d’olio con l’aglio e le foglioline di 2 rametti di serpollo, aggiungete i bocconcini di maiale, fate rosolare per alcuni minuti a fiamma vivace.
  2. Abbassate il fuoco, salate, pepate e fate cuocere a fuoco basso per 20 minuti circa.
  3. Sfumate con il vino e fate cuocere ancora per circa 10 minuti. servite subito con foglioline di serpollo fresco e se li avete alcuni fiorellini sempre di serpillo.

 Bocconcini di maiale al serpollo

l'italia nel piatto Umbria 2

Ed ora vi porto a conoscere i profumi delle altre regioni

Valle d’Aosta:
Piemonte: Timballo di verdure grigliate al profumo di menta di Pancalieri http://j.mp/timballo-verdure-grigliate
Trentino-Alto Adige:
Friuli-Venezia Giulia: Gnocchi di rape rosse
http://ilpiccoloartusi.weebly.com/litalia-nel-piatto/gnocchi-di-rape-rosse-fonduta-di-latteria-fresco-san-daniele-croccante-per-litalia-nel-piatto.
Lombardia: Frittata di erbe fini di Gualtiero Marchesi http://www.kucinadikiara.it/2015/09/frittata-alle-erbe-fini-di-gualtiero.html
Veneto:
Emilia Romagna:Liquore al basilico http://zibaldoneculinario.blogspot.com/2015/09/liquore-al-basilico-per-litalia-nel.html
Liguria: torta di zucchine al profumo di maggiorana  http://arbanelladibasilico.blogspot.com/2015/09/litalia-nel-piatto-erbe-aromatiche-e.html
Toscana: Acciughe sotto pesto
http://acquacottaf.blogspot.com/2015/09/acciughe-sotto-pesto.html
Lazio:
Campania:
Basilicata:
Puglia: Focaccia con patate e rosmarino http://breakfastdadonaflor.blogspot.com/2015/09/cucina-pugliesefocaccia-con-patate-e.html
Calabria: L’origano selvatico calabrese
http://ilmondodirina.blogspot.com/2015/09/lorigano-selvatico-calabrese-proprieta.html
Sardegna: Su Pistu…” Fregau “ http://blog.alice.tv/dolci-tentazioni-d-autore/2015/09/15/su-pistu-fregau/

Il nostro blog – http://litalianelpiatto.blogspot.it/

18 Comments

  1. ma sai che è prima volta che sento il serpollo? se cresce sulle colline umbre allora mi sa che cercarlo qui da me è impossibile, noi maiale come tradizione non tanto forse più il cinghiale perchè ce ne sono tanti in giro

  2. Cara Miria devi sapere che io amo da morire la cucina Umbra e il tuo piatto la rappresenta benissimo! Bravissima, sono felice di essere tra di voi, valide
    rappresentanti della cucina tradizionale Italiana:-) Un abbraccio

  3. Quando ho letto serpollo nel titolo, ho pensato: cos’è un errore per serpillo? Non sapevo che in Umbria si chiamasse così. Conoscevo il serpillo di nome, anche dalla lettura di scrittori greci (herpyllon) e latini (serpullum) e credevo che fosse un tipo di timo. Dalla foto mi sembra simile a quello che in Toscana si chiama pepolino. Provarlo con questo maiale è un’ottima idea! Complimenti per le foto, splendide e impeccabili!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *