Crostate e crostatine

Crostata ai Fiori di Zucca

Crostata ai Fiori di Zucca
Buongiorno, cercando ricette per la rubrica Cibo e Regioni,
abbiamo notato questa crostata, che non è Umbra ma Veneta e ci ha incuriosito
parecchio. Una frolla come base e il ripieno fiori di zucca, canditi e noci. Di
solito mangiamo i fiori fritti o ci prepariamo torte salate, stavolta ci siamo
volute cimentare in una ricetta dolce, siamo rimaste molto soddisfatte, il
sapore è un po’ fuori dal comune ma buono.
La ricetta è tratta dal libro “I Sapori della Cucina
Regionale Italiana”, con alcune piccole modifiche.

Ingredienti

Per la frolla:

200 g di farina 
80 g di zucchero
80 g di strutto
1 uovo + 1 tuorlo
1 limone bio
Un pizzico di sale 
Per il ripieno:

30 fiori di zucca
50 gr di canditi
½ bicchierino di grappa
100 g di noci
20 g di burro
Per decorare:

Zucchero a velo
Preparazione:
Sulla spianatoia setacciate la farina, unite lo zucchero, il
sale e lo strutto, lavorate velocemente finché si formino delle briciole, unite
l’uovo, il tuorlo e la buccia del limone grattugiata. Impastate velocemente,
avvolgete nella pellicola e tenete in frigo per un’ora circa. Nel frattempo,
togliete il pistillo ai fiori, lavateli e tagliateli a striscioline, fateli soffriggere per qualche minuto in padella con il burro. Versate i fiori in una
ciotola, aggiungete i canditi a pezzetti, le noci tritate e la grappa. Stendete
la pasta e foderate uno stampo da 24 cm di diametro imburrato, tenendo da parte
un pochino di pasta. Versate il ripieno sulla pasta e con la frolla tenuta da
parte fate delle striscioline che andranno sistemate sul ripieno formando la
tipica griglia delle crostate. Cuocete a 180 gradi per circa 30 minuti. Fate freddare
togliete dallo stampo e decorate con zucchero a velo. 

Con questa ricetta partecipiamo al contest di Gustosamente http://gustosamente.blogspot.it/2012/06/zucca-e-zucchina-un-contest-fiorito.html

43 Comments

  1. sono veneta di Venezia ma non conoscevo questa torta, deve essere buona però perchè noi usiamo fare i fiori di zucca fritti in versione dolce con la pastella zuccherata e poi spolverati ancora di zucchero.
    Brave avete sempre novità da farci conoscere
    Salutoni grossi

  2. la nostra rubrica regionale vi ha davvero appassionato!!
    avevamo sentito parla di questa crostata, ma a dir la verità non abbiamo mai provato a preparla!!
    voi l'avete presentata davvero meravigliosamente!!
    un abbraccio

  3. Copmlimenti per il blog.Da oggi avete una nuova fan.Vi faccio gli auguri per il contest,la vostra ricetta è davvero interessante e vi invito ad entrare nella mia cucina,mi farebbe molto piacere!

  4. ammazza! scusa l'eufemismo ma è quello che mi è uscito appena ho visto questa foto! waw è spettacolare nei colori, gli ingredienti e come hai sistemato il fiore in mezzo al "dolce" mi piace mi piace mucho. un abbraccio mony

  5. wow…. moolto particolare. Sinceramente non proverei mai a cucinarla, ma ad assaggiarla si 😉
    Peccato che non si potrà trovare da nessuna parte.
    Un saluto ^_^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.