Torte, plum-cake e ciambelle

Torta versata alle mandorle e pesche

Torta versata alle mandorle e pesche

Torta da colazione soffice con mandorle amare e confettura di pesche

La torta versata alle mandorle e pesche è un dolce da colazione facile, sofficissimo, perfetto da abbinare ad una tazza di latte o tè. Era da un po’, che vedevo in giro per il web la ricetta della torta versata, tantissime ricette e un’infinità di varianti. Sinceramente ero un po’ titubante, il fatto di dover cuocere parzialmente una torta e tirarla fuori dal forno non mi ispirava per niente. Poi ho visto la ricetta della mia amica Dina e ho voluto provare, ho scelto di utilizzare la sua ricetta perché di lei mi fido ad occhi chiusi, e poi rispetto alle altre, nell’impasto c’era una quantità inferiore di zucchero. Sono rimasta molto soddisfatta del risultato e credo che da ora in poi seguiranno altre versioni di questa facilissima torta.
Se vi piacciono le confetture profumate, provate a preparare la torta versata con la confettura di pesche e lavanda.

Ricetta per preparare in casa la torta versata con mandorle e confettura di pesche

Torta versata alle mandorle e pesche

Portata: Dolce
Porzioni:  8-10 persone

Preparazione: 10 minuti
Cottura: 40-45 minuti

Autore: Miria Onesta

Ingredienti:

  • 200 g di farina 00
  • 50 g di mandorle pelate
  • 5 mandorle amare (oppure aroma mandorle amare)
  • 4 uova
  • 100 g di zucchero semolato
  • 80 g di olio
  • 100 ml di latte
  • succo di 1/2 limone
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 250 g di confettura di pesche
  • zucchero a velo

Preparazione:

  1. Preriscaldate il forno a 170 gradi.
  2. Imburrate e infarinate una tortiera a cerniera dal diametro di 24 cm.
  3. Frullate le mandorle, dolci e amare con un cucchiaio della farina.
  4. Con le fruste elettriche, montate le uova con lo zucchero, poi unite l’olio, il latte e il succo del limone.
  5. Con una spatola unite anche la farina setacciata con il lievito e le mandorle.
  6. Versate metà dell’impasto nello stampo e infornate per circa 12-13 minuti, o finché la superficie della torta, al tatto non risulterà compatta.
  7. Sfornate la teglia e spalmate con la confettura, lasciando un cm libero lungo il bordo.
  8. Coprite con l’impasto rimasto e infornate di nuovo per circa 25-30 minuti.
  9. Sfornate fate raffreddare ed eliminate lo stampo.
  10. Fate freddare completamente su una griglia e cospargete con lo zucchero a velo prima di servire.
Torta soffice da colazione con mandorle e confettura di pesche
Torta versata alle mandorle e pesche

Per restare sempre aggiornati, potete seguirmi anche tramite i miei canali social:
La pagina Facebook , ma anche Instagram o Pinterest.

1
Condividi

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.