Cioccolatini e dolcetti

Pesche dolci con crema e cioccolato

Pesche dolci con crema e cioccolato

Finte pesche all’alchermes farcite

Tra pochi giorni sarà la festa della mamma, e per festeggiare degnamente, chi ci ama come nessun altro al mondo, ci vuole un dolcetto. Di solito preparo qualcosa con le fragole, o con i petali di rose, che in questo periodo sono in piena stagione. Stavolta ho voluta cambiare un po’ e ho preparato le pesche dolci con crema e cioccolato. Questi dolcetti all’alchermes, sono molto amati dalla mia famiglia, soprattutto da mio marito, visto che questa è la ricetta di sua madre.

Finte pesche alla crema e cioccolato

Le pesche dolci, sono tipiche del centro Italia, a differenza delle pesche di Prato, le pesche dolci umbre, si preparano con una pasta biscotto simile ad una frolla. Sono facilissime da realizzare, ci vuole solo un po’ di tempo e pazienza.

Pesche di biscotto all'alchermes, con crema e cioccolato

Pesche dolci ala crema e cioccolato

Portata: Dolce
Porzioni: 12-14 pesche

Preparazione: 1 ora
Riposo in frigo: 5 ore
Cottura: 20 minuti

Cucina: Italiana

Autore: Miria Onesta

Ingredienti

Per le pesche di biscotto:

  • 270 g di farina 00
  • 50 g di burro
  • 120 g di zucchero semolato
  • 10 g di lievito
  • 4 uova
  • succo di metà limone
  • un cucchiaio di rum

Per la crema:

  • 300 ml di latte
  • 3 tuorli
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di fecola di patate
  • 50 g di cioccolato fondente
  • i semi di 1/4 di bacca di vaniglia

Per la copertura:

  • alchermes
  • zucchero semolato
  • foglioline di menta o cedrina per decorare

Preparazione:

  • Iniziate dalla crema.
  • Versate il latte in un tegame, unite la vaniglia e fate scaldare.
  • Battete i tuorli con lo zucchero, unite la fecola e amalgamate bene.
  • Versate il composto di uova nel latte caldo, mescolate e fate addensare a fuoco lieve finché la crema non velerà il cucchiaio.
  • Versate metà della crema in una ciotola e copritela con la pellicola a contatto con la superficie.
  • Unite il cioccolato fondente alla crema rimasta nel tegame e fate sciogliere bene, versate anche la crema al cioccolato in una ciotola e coprite con la pellicola a contatto con la superficie.
  • Fate raffreddare bene le creme.
Mentre la crema raffredda preparate le pesche.
  • Su un piano da lavoro fate la fontana con la farina, il lievito e lo zucchero, unite al centro le uova, il burro, il succo del limone e il rum.
  • Impastate velocemente e formate delle piccole palline grandi come delle piccole noci.
  • Disponete le palline in una teglia rivestita di carta forno e fatele riposare in frigo per 15 minuti.
  • Preriscaldate il forno a 180 gradi, prendete la teglia dal frigo e infornate per circa 12-15 minuti.
  • Sfornate le pesche e fatele raffreddare.
  • Aiutandovi con un cucchiaino o con un coltellino affilato, scavate delicatamente le palline.
  • In una ciotola versate l’alchermes e in un’altra lo zucchero.
  • Passate i biscotti scavati, prima nell’alchermes e poi nello zucchero.
Preparare le pesche dolci all'alchermes, con crema e cioccolato
  • Farcite metà dei biscotti con la crema a cioccolato e metà con quella alla vaniglia.
  • Unite un biscotto al cioccolato e uno alla vaniglia e sistemateli su dei pirottini.
Come si preparano le pesche dolci con crema e cioccolato
  • Decorate con foglioline di menta, o erba cedrina.
  • Lasciate riposare in frigo 4-5 ore prima di servire.

Note: Bagnate con l’alchermes anche l’interno dei biscotti. Potete preparare le pesche anche il giorno prima, saranno ancora più buone.
Se fate le palline di biscotto molto piccole, saranno perfette anche per un buffet.

Pesche all'alchermes con crema
Pesche dolci di frolla, con crema vaniglia e cioccolato
Pesche dolci con crema e cioccolato
7
Condividi

0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.