AntipastiSenza glutine

Panini al formaggio con uovo e guanciale Panini alla carbonara

Panini al formaggio con uovo e guanciale Panini alla carbonara

Idea finger food, panini al formaggio con uovo e guanciale

Adoro la pasta alla carbonara, il guanciale, la cremina di uova e pecorino. E proprio la carbonara ha ispirato questi panini al formaggio con uovo e guanciale. Li ho preparati per il contest Ricettando senza glutine di Fratelli Beretta. I panini al formaggio, non  sono dei panini classici, non hanno lievito nell’impasto e non devono riposare, sono una rivisitazione dei pao de queijo, i paninetti di origine sud americana, preparati con la farina di tapioca, formaggio, uova e olio. La tapioca è naturalmente senza glutine, quindi perfetta per preparare ricette per chi ha problemi d’intolleranze. Mi ero già cimentata nella preparazione dei pao de queijo, sono buonissimi anche da soli, appena sfornati sono croccanti fuori e morbidi e filanti dentro. Stavolta, ho aggiunto una spolverata di parmigiano prima di mettere in  forno, per avere una crosticina ancora più croccante, in abbinamento alle uova al guanciale e pecorino, sono semplicemente divini.

Panini al formaggio con uovo e guanciale, parmigiano e pecorini, panini alla carbonara

Panini al formaggio con uovo e guanciale

Portata: Antipasto
Porzioni: 10-12 panini
Cucina:
 Sudamericana-Italiana

Preparazione: 10 minuti
Riposo: 5 minuti
Cottura: 10-12 minuti

Autore: Miria Onesta

Ingredienti

Per i panini al formaggio:

  • 125 g di amido di tapioca
  • 125 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 50 ml di latte
  • 45 g di olio extra vergine di oliva
  • 1 uovo

Per la farcitura all’uovo e guanciale:

  • 3 uova
  • 30 g di Pecorino Romano
  • 70 g di guanciale Fratelli Beretta
  • pepe

Per decorare:

2-3 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato

Preparazione:

  1. Iniziate dai panini.
  2. Preriscaldate il forno a 200 gradi. Foderate una teglia con la carta forno.
  3. Versate l’amido di tapioca in una ciotola.
  4. Mescolate insieme olio e latte, portateli ad ebollizione e versateli nella ciotola con l’amido di tapioca, mescolate bene e lasciate raffreddare.
  5. Aggiungete l’uovo e amalgamate bene.
  6. Unite anche il parmigiano e impastate con le mani, dovrete ottenere un impasto liscio e morbido.
  7. Ungetevi le mani e formate delle palline grandi come noci, passate la parte superiore nel parmigiano e mettete nella teglia, distanziandole.
  8. Infornate e fate cuocere per circa 10-12 minuti, o finché non saranno gonfi e dorati.
  9. Mentre i panini sono in forno preparate le uova.
  10. Scaldate una padella antiaderente e aggiungete il guanciale, fatelo rosolore a fuoco basso finché non diventerà croccante.
  11. Battete le uova con il pecorino e un pizzico di pepe, versatele sul guanciale e appena iniziano a rapprendersi mescolate rapidamente, allontanate dal fuoco.
  12. Sfornate i panini, tagliateli a metà e farcite con le uova, servite subito.

 

 

Panini al formaggio con uovo e guanciale, parmigiano e pecorini, panini alla carbonara

Questi panini al formaggio sono facilissimi da preparare, anche per chi non è esperto di lievitati. Non dimenticato il lievito tra gli ingredienti, non c’è.

Panini al formaggio con uovo e guanciale, parmigiano e pecorini, panini alla carbonara

0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.