Minestra di Riso e Verza per “L’Italia nel Piatto”

di Miria Onesta

Buongiorno, primo appuntamento del nuovo anno con L’Italia nel Piatto,la rubrica mensile di cucina regionale, calde, gustose, confortanti, saporite, sono i piatti ideali per i mesi invernali, oggi una carrellata di “Minestre”. Ho deciso di prepararvi una minestra di riso e verza, bella saporita grazie all’aggiunta di pancetta.

 

Ingredienti per 2:
200 g di riso
250 g di verza
20 g di pancetta
Aglio
Olio
Sale
Pepe
Preparazione:
In un tegame fate soffriggere l’olio, l’aglio e la pancetta tagliata a dadini per 5-10 minuti, unite la verza lavata e tagliata a striscioline non troppo sottili, fate insaporire per 10 minuti, unite un litro d’acqua e il sale, coprite e fate cuocere per circa 40 minuti. Versate il riso nella pentola e fate cuocere, servite la minestra calda una spolverata di pepe appena macinato.
Le minestre nel resto d’ItaliaValle D’Aosta-Minestra al latte, soupe au lait
Piemonte  Tempesta  
Lombardia – Sbrofadei  
Trentino Alto Adige – Zuppa di vino
Veneto Minestra de fasoi
Emilia Romagna Stricchetti alla Bolognese
Liguria çeixei in zemin 
Marche – Pasta reale in brodo 
Molise – Zuppa di ceci alla molisana 
Lazio –  Lacne e fagioli
Campania – Minestra broccolo nero e maiale 
Puglia –  Minestra di carciofi e piselli  
Basilicata – Minestra di pasta e fagioli 
Sicilia – Minestra di pasta e lenticchie

 

Vi ricordo la nostra pagina facebook dove troverete tutte le nostre ricette

Condividi

Ti potrebbe anche interessare

23 commenti

elly 20 Gennaio 2014 - 9:21

Piatto semplice, genuino. Di ricordi e tradizioni, e poi con quella pancetta … non aggiungo altro! Abbraccio

Rispondi
Cinzia Ceccolin 20 Gennaio 2014 - 9:26

Una vera delizia!! Adoro la verza e sono una gran mangiatrice di riso 🙂 un abbraccio e complimenti per questa deliziosa ricettina!!

Rispondi
paneamoreceliachia 20 Gennaio 2014 - 9:29

Questi sono i piatti che in inverno mi piacciono di più, belli caldi, un vero comfort per riscaldarsi e mangiare con gusto.
Buona settimana.
Alice

Rispondi
carla 20 Gennaio 2014 - 10:17

Buona!!!
Ma sai che anche da noi c'è una minestra tipica di riso e verze? la faccio spesso ma non l'ho mai postata! sarà il caso di provvedere 🙂
Un bacio

Rispondi
Claudia 20 Gennaio 2014 - 10:32

Ecco io non ho mai fatto una minestra utilizzando il riso.. Mi piace moltisimoconla verza.. baci e buon lunedì 🙂

Rispondi
Luna B 20 Gennaio 2014 - 11:20

Buon lunedì! Che buon piatto, caldo ed avvolgente per questo freschetto 😀 Mi piace molto utilizzare la verza per le minestre e con il riso ci hai dato un'ottima idea ^_^

Rispondi
Daniela 20 Gennaio 2014 - 11:30

Era una delle cene invernali a casa mia quando ero piccola.
Ottima ricetta 🙂

Rispondi
Artù 20 Gennaio 2014 - 12:09

Il piatto è sicuramente adatto alla stagione, la verza abbonda ancora negli orti qui in paese. E che dire con il riso sfondiamo una porta aperta….lo adoro!

Rispondi
Ilaria 20 Gennaio 2014 - 12:38

Le minestre sono sempre ben accette in inverno…
Complimenti e buon prosieguo con la rubrica regionale.

Rispondi
Un'arbanella di basilico 20 Gennaio 2014 - 13:01

Ciao amica in cucina! Buonissima e confortante la tua minestra, riso e pancetta e verdure…. una delizia 😉 Bacione

Rispondi
Luisa Piva 20 Gennaio 2014 - 13:21

è di tradizione anche a Treviso.. "risi coe verze"..
buonissimi
piatto invernale perfetto la sera
baci

Rispondi
Eva 20 Gennaio 2014 - 14:24

conosco questa ricetta, ma mai provata! quindi ora posso provarla seguendo le tue indicazioni!

Rispondi
la creatività e i suoi colori 20 Gennaio 2014 - 14:36

Adoro il riso in tutte le versioni … ora grazie a questa ricetta proverò anche con la verza. In realtà un piatto come questo ci vorrebbe proprio oggi per riscaldarmi visto l'abbassamento di temperatura.

Rispondi
CuorediSedano 20 Gennaio 2014 - 17:54

Sei sempre più brava nel proporre piatti gustosi, una calda minestra nel periodo invernale è l'ideale. 😉
Un abbraccio cara e buona settimana!

Rispondi
isaporidelmediterraneo 20 Gennaio 2014 - 17:55

Grandissimo piatto , poi in questo periodo il nostro organismo ha bisogno di questa codesta bontà.L'aggiunta della pancetta lo rende ancora piu' saporito.
A Presto

Rispondi
Donaflor 20 Gennaio 2014 - 17:59

ecco una calda e confortante minestra…! la verza la usiamo spesso anche noi con il riso ma in versione asciutta tipo risotto!
e con la pancetta immagino che sapore!
un abbraccio

Rispondi
Loredana 20 Gennaio 2014 - 21:16

Mi di è cancellato il commento :((((
Comunque dicevo che verza e pancetta è un connubio perfetto, il riso aumenta la bontà.
Alla prossima 😉

Rispondi
elena 20 Gennaio 2014 - 21:46

eccola ….buonissima lo so!!! La mia nonna ne preparava una simile con le costine di maiale…quanti ricordi… complimenti, ottima scelta!!!

Rispondi
Nadina Serravezza 20 Gennaio 2014 - 22:17

… me la preparava sempre la nonna quando ero piccola. Ma senza la pancetta. Così sarà ancora più buona 🙂

Rispondi
Simona Stentella 21 Gennaio 2014 - 5:32

Le minestre sono buonissime e questa mi sembra fantastica, tra l'altro la verza nelle minestre dà un sapore e una dolcezza inconfondibile!!!

Rispondi
Elena 22 Gennaio 2014 - 9:53

Con l aggiunta della pancetta nn l ho mai provata, ma deve essere proprio una delizia!

Rispondi
Yrma 23 Gennaio 2014 - 10:28

Mi perdoni se passo solo ora??? Ma io ti adoro e tu lo sai…e questa minestra ha quanto di più buono si possa sperare!!! Adoro le verze!!! un bacione

Rispondi
Cucina che ti passa - RUMI - 28 Gennaio 2014 - 9:45

Mira buono il riso con la verzaaaa!!! con la pancetta mia provato però devo rimediare assolutamente!! Questo è confort food secondo me!!
bravissimissima!
ps: scusa il ritardooooooo

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.