ContorniCUCINA ROMANASecondi e contorni

Puntarelle Romane

Puntarelle Romane
Stasera vogliamo parlarvi di un contorno romano, che più
romano non si può, le puntarelle. Già ci sembra di sentire i nostri lettori
romani, ”ancora puntarelle”, magari però, c’è qualche lettore non romano, che
non sa come si preparano.  Si trovano
anche già pronte, ma noi preferiamo  prepararle  a sole. Le foglie esterne le lessiamo e poi
le facciamo saltare in padella con aglio, 
olio e peperoncino, così abbiamo
un contorno in più. Le puntarelle sono i germogli della catalogna.
Ingredienti:
Puntarelle
aglio
Alici sotto sale
Sale
Olio
Aceto
e tanta pazienza
Preparazione:
Prima di
tutto togliete le foglie esterne, staccate i germogli interni. Togliete la
pellicina esterna dei germogli, dopodiché fate delle striscioline finissime,
che andranno messe in acqua molto fredda, in modo che si arriccino. Quando con
tanta pazienza avrete finito questo lavoretto, tenetele a bagno un’oretta, finché
non si saranno ben arricciate. Scolate e condite con aglio, olio, sale, alici
dissalate a pezzetti e se volete aceto. 
Così le compriamo al mercato
le fasi della preparazione
un bagno per diventare riccioline
1
Condividi

18 Comments

  1. @ pannifricis delicius,e martig, e difficile trovarle se non si è di roma o dintorni, ma pian piano si stanno diffondendo.
    @ Ely, quando le conosci non puoi più farne a me
    @ Flò, fai un salto a Roma….ne mangiamo un po' insieme
    @ Donaflor, non conosciamo le cime cicorie, ma dal nome sembrano molto simili

  2. Ottime e spettacolari: è vero i Romani le conoscono bene ma sul loro tavolo ci sono sempre; per chi non le conosce è una piacevolissima scoperta 🙂 anch'io le ho postate sono state una delle prime ricette di cui ho avuto voglia di parlare appena sul web. A presto Laura

  3. Ciao, a me interessa molto, non le ho mai cucinate, forse è la volta buona 🙂 Per pulirle pensavo si dovesse utilizzare un particolare attrezzo, da qualche parte ho la foto, ma seguirò le vostre istruzioni. Grazie e a presto Liz

  4. @ Graal77, se ti capita di trovarle, provale
    @ ilgamberorusso, anche a noi ha fatto piacere postarle
    @ nonna papera, siamo contente di averti fatto conoscere questo contorno
    @ Giovanna, se passi da Roma provale,ne vale la pena
    @ ingorda, in effetti ci vuole tanta pazienza, ma lo facciamo con molto piacere
    @ Nani e Lolly, piano piano si stanno diffondendo, chissà
    @ la cuisine de Liz, si ci sono anche attrezzi che aiutano,ma noi facvciamo vecchia maniera
    @ Molly, allora sai bene di che parliamo e della loro bontà
    @ miracucina, se non abbondi con l'olio, sono perfette
    @ le mezze stagioni , avrai occasione di mangiarle di nuovo
    @ Cocci, ti ringraziamo soprattutto per aver pensato a noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.