Torte, plum-cake e ciambelle

Torta allo yogurt di pecora e pesche

Torta allo yogurt di pecora e pesche

La torta allo yogurt di pecora e pesche è un dolce da soffice e profumato, preparata con yogurt artigianale umbro e pesche percoche. Che sono curiosa, ormai lo sapete, sono anche un’amante del latte e dei suoi derivati, per questo non ho resistito alla tentazione di assaggiare lo yogurt di latte di pecora, per me una novità assoluta. Vivo in Umbria, circondata da piccole aziende a conduzione famigliare che producono dei prodotti straordinari. Lo yogurt di pecora arriva dall’Azienda Agricola Pasqua Andrea, una piccola realtà, poco distante da casa mia, che oltre allo yogurt produce ottimo formaggio pecorino e una ricotta strepitosa.

Torta soffice allo yogurt e pesche

Non avevo mai assaggiato lo yogurt di pecora, sono rimasta piacevolmente sorpresa. Me lo aspettavo con un sapore deciso, invece ha un sapore delicato, è denso e cremoso al punto giusto. Appena assaggiato ho pensato subito che sarebbe stato il protagonista di un dolce soffice per la colazione, insieme alle pesche percoche. Se vi piacciono i dolci allo yogurt, provate anche la torta allo yogurt e limone

Torta allo yogurt di latte di pecora, pesche percoche e brandy

Torta allo yogurt di pecora e pesche

Portata: Dolce
Porzioni:  8-10 persone

Preparazione: 15 minuti
Cottura: 40-45 minuti

Autore: Miria Onesta

Ingredienti:

  • 120 g di burro a temperatura ambiente
  • 150 g di zucchero semolato
  • 3 uova grandi
  • 200 g di yogurt di pecora
  • 20 g di brandy
  • 210 g di farina
  • 20 g di fecola di patate
  • 12 g di lievito per dolci
  • 1-2 pesche percoche
  • Zucchero a velo per cospargere

Preparazione:

  1. Preriscaldate il forno a 170 gradi.
  2. Imburrate e infarinate uno stampo da 18 cm di diametro.
  3. Sbucciate la pesca e tagliatela a fettine sottili.
  4. Separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve e tenete da parte.
  5. Montate il burro con lo zucchero, aggiungete i tuorli, uno alla volta e montate ancora.
  6. Unite anche lo yogurt e il brandy.
  7. Setacciate le farine con il lievito ed unitele al composto.
  8. Incorporate delicatamente con una spatola, anche gli albumi montati.
  9. Versate il composto nella teglia e coprite con le fette di pesca.
  10. Infornate per circa 40 – 45 minuti.
  11. Fate la prova stecchino e se sarà asciutto sfornate.
  12. Eliminate lo stampo e fate freddare completamente su una griglia.
  13. Cospargete con lo zucchero a velo e servite.

Note: Le pesche affonderanno nell’impasto e renderanno la torta ancora più umida e saporita.

Torta soffice allo yogurt di latte di pecora con pesca percoca
Torta allo yogurt di pecora e pesche

Per restare sempre aggiornati, potete seguirmi anche tramite i miei canali social:
La pagina Facebook , ma anche Instagram o Pinterest.

1
Condividi

0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.