Primi piattiSenza glutineSenza lattosio

Crema di cavolfiore arancione e porri

Crema di cavolfiore arancione e porri

Crema di cavolfiore arancione con porri croccanti e crostini di pane

I cavolfiori colorati oltre ad essere belli da vedere, sono anche buonissimi da mangiare, ottimi cotti conditi con olio e pesto di noci, ma buonissimi anche crudi con sgombro e olive. Oggi voglio proporvi una ricetta con il cavolfiore arancione, una calda e confortante crema di cavolfiore arancione e porri, servita con croccanti crostini di pane. Questa ricetta è molto facile e poco costosa, quasi una ricetta del riciclo, almeno per me, che ho utilizzato il cavolfiore rimasto da un’altra preparazione. È anche leggera, visto che è soltanto cavolfiore cotto nel brodo vegetale, porri e olio extra vergine di oliva, non ho aggiunto altro.

Crema di cavolfiore arancione con porri e crostini di pane croccanti

Crema di cavolfiore arancione e porri

Portata: Contorno
Porzioni: 4 persone
Cucina:
 Italiana

Preparazione: 10 minuti
Cottura: 15 minuti

Autore: Miria Onesta

Ingredienti

  • 500 g di cavolfiore arancione
  • 1 porro
  • olio extra vergine di oliva
  • 500 ml di  brodo vegetale
  • pane raffermo
  • sale

Preparazione:

  1. Eliminate le foglie dure al cavolfiore, dividetelo in cimette e lavatelo.
  2. Tritate 1/2 porro e fatelo soffriggere con 3 cucchiai di olio.
  3. Aggiungete il cavolfiore, fate insaporire per 5 minuti, poi unite il brodo vegetale.
  4. Portate ad ebollizione, salate e fate cuocere finché il cavolfiore non sarà tenero e riuscirete ad infilarlo con una forchetta.
  5. Spegnete il fuoco, tenete da parte qualche cimetta di cavolfiore.
  6. Frullate con un mixer ad immersione e tenete in caldo.
  7. Versate un cucchiaio di olio in un padella, tritate il porro rimasto e fatelo saltare in padella, finché non sarà croccante.
  8. Mettete il porro in un piatto e nella stessa padella fate soffriggere dei piccoli cubetti di pane raffermo, finché non saranno dorati e croccanti.
  9. Versate la crema calda in 4 ciotole decorate con il cavolfiore tenuto da parte, i crostini e il porro croccante, aggiungete anche un filo d’olio a crudo e servite subito.

Potete preparare questa crema con qualsiasi tipo di cavolfiore, viola, verde o bianco.

Questa crema di cavolfiore arancione è un contorno senza glutine, senza lattosio e vegan.

Crema di cavolfiore arancione con porri e crostini di pane croccanti

Crema di cavolfiore arancione con porri e crostini di pane croccanti

 

0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.