CUCINA UMBRASecondi e contorni

Cucina Umbra: Trota in Salsa Verde per “L’Italia nel Piatto”

Cucina Umbra: Trota in Salsa Verde per “L’Italia nel Piatto”
Buongiorno, come ogni mese, è arrivato l’appuntamento con la cucina regionale Italiana, fa sempre più caldo,  ma non ci facciamo certo spaventare ed eccoci qui a proporvi la ricetta di turno, questo mese si parla di Pesce. Ospite di questo mese è Giovanna con il suo blog Pasta e non solo, vincitrice del giochino su facebook di “L’Italia nel Piatto” posterà con noi una ricetta tipica della sua regione, la Calabria.  L’Umbria non è bagnata dal mare, quindi le ricette tipiche sono quasi tutte con pesce di lago, ho scelto di presentarvi la trota in salsa verde perché è buonissima anche fredda e se la preparate con anticipo sarà anche più saporita, come al solito pochi semplici  ingredienti e una preparazione facilissima.

 

 

Ingredienti:
1 trota
1 costa di sedano
1 Carota
1 Cipolla piccolla
Prezzemolo
Sale
Per la salsa verde:
1 tuorlo d’uovo sodo
7-8 capperi sotto sale
1 filetto di acciuga
Un rametto di prezzemolo
2-3 cucchiai d’olio d’oliva
1 cucchiaio d’aceto
Il succo di metà limone
Preparazione:
Pulite e lavate la trota, lessatela con sedano, carota, cipolla, prezzemolo e un pizzico di sale.
 Nel frattempo preparate la salsa verde, (nella foto 1 tutti gli ingredienti). In un mortaio pestate il tuorlo con il prezzemolo, i capperi e l’acciuga (foto 2), unite l’olio (foto 3), il limone (foto 4) e l’aceto (foto 5), continuate a pestare finché non otterrete una salsa ben amalgamata. Scolate la trota, togliete pelle e lische, mettete i filetti ottenuti su un piatto e cospargete con la salsa verde. Potete anche servire la trota al naturale accompagnata da ciotoline di salsa verde, ognuno potrà aggiungere la salsa secondo i suoi gusti.
 
Qui trovate tutte le  mie Ricette Umbre
Seguiteci anche sulla nostra pagina Facebook L’Italia nel Piatto
E queste tutte le ricette delle altre regioni

Valle D’Aosta – (prossima pubblicazione)  Scaloppa di Trota alle erbe  http://cinzia-lappetitovienmangiando.blogspot.it
Piemonte Acciughe al Verde  
Lombardia – Antipasto di Verdure e Tonno
Trentino Alto Adige  –Trota alle mele della Val di Non  
Veneto Sarde in saor  
Friuli Venezia Giulia Risotto con granzoporo
Emilia Romagna – Spiedini di pesce alla romagnola  
Liguria –  baccalà pin
Toscana – Polpo in galera 
Umbria – Trota in salsa verde
Marche – Canocchie con la peperonata 
Abruzzo –  Antipasto marinaro
Molise –Tagliolini alla termolese
Lazio – Bucatini con le telline e “fritto de paranza” 
Campania –  Alici arreganate 
Puglia – Frittura di paranza   
Basilicata – (Non parteciperà) http://blog.giallozafferano.it/sognandoincucina
Calabria – Pesce spada alla ghiotta
Sicilia  Involtini di Pesce spada alla Messinese  http://www.cucinachetipassa.info
Sardegna –  (Non parteciperà) http://blog.giallozafferano.it/vickyart
Guest blog per il mese di Maggio Calabria- Bucatini con lo stocco (bucatini cu u stoccu) 

 

Vi è piaciuta una delle 20 ricette di questo mese? Rielaboratela, (non fate copia incolla) se avete un blog pubblicatela o fatela pervenire a uno dei 20 blog, quella vincente potrà partecipare con noi alla pubblicazione del mese successivo. Le regole sono semplici e per saperne di più leggete le regole QUI .

19 Comments

  1. Ecco la salsa verde abbinata al pesce, ma sai che l'ho sempre e solo mangiata con la carne? Incredibile! Il liquore nespolino si sta facendo domenica lo unisco allo sciroppo ed è finito..ho aperto il vaso per curiosità ieri ed è uscito un profumo di mandorle fantastico…grazie!
    Complimenti, bravissima!

  2. Che bella questa ricetta, la salsa di Michela è finita sulle tue trote 😉
    Come sempre i sapori dell'Italia si uniscono e si avvicinano , facendoci davvero un unico popolo.
    Ottima idea per l'estate!

  3. Mimì avevo visto quella salsina sulla foto e ero così curiosa di leggere la tua ricetta!!! E infatti deve essere di una bontà unica! Marò, però!! Son mancata un po' di giorni e tu mi hai postato altre cinque ricette! Poi andrò a vedere!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.