Muffin-Cupcake-Mug cake

Muffin della Befana al panettone

Muffin della Befana al panettone

Muffin della Befana, preparati con avanzi di panettone

Buongiorno, vigilia dell’Epifania, prepariamo dei muffin della Befana al panettone da mettere nella calza. I miei ricordi di bambina sono molto legati a questa festività, era infatti la Befana che mi portava tanti giochi e dolcetti, e naturalmente anche un po’ di carbone. Adesso che la Befana sono io, mi diverto a riempire la calza appesa da mio figlio e che bello vedere la sua faccia stupita la mattina al suo risveglio, anche se ormai è grande e la magia è finita, apprezza ancora i vari dolcetti che trova nella calza. Perché non far trovare alla simpatica vecchina un dolcetto per riprendere le forze in una notte così pesante per lei? Questi sono al panettone, in questi giorni ce ne sono ancora molti in giro per casa e cerco di utilizzarli anche in altre preparazioni, come queste Coppe al Panettone e Crema al Rum, oggi ne ho “infilate” 2 fette nei muffin e devo dire che ci stanno proprio bene, li rendono soffici e gustosi.

Muffin della Befana al panettone, ricetta per riempire la calza
Muffin della Befana al panettone, ricetta per riempire la calza
Muffin della Befana al panettone, ricetta per riempire la calza
Muffin della Befana al panettone, ricetta per riempire la calza

Muffin della Befana al panettone

Ingredienti per 16 muffin:

200 g di panettone
250 g di farina
½ cucchiaino di bicarbonato
2 ½ cucchiaini di lievito
Scorzette d’Arancia allo sciroppo Toschi a piacere secondo i vostri gusti
2 uova
125 g di zucchero
40 g di olio di semi di girasole
300 g di latte
2 cucchiai di rum

Per decorare:

Zucchero a velo
Pasta di zucchero gialla, beige e arancio (QUI)

Preparazione:

Preriscaldare il forno a 180 gradi. In una ciotola mescolare farina, bicarbonato e lievito, in un’altra battere le uova, unire lo zucchero e mescolare ancora, unire l’olio e il latte. Unire gli ingredienti asciutti a quelli umidi, mescolare ed unire il panettone tagliato a cubetti, unire anche il rum e le scorzette d’arancia.

Versare negli stampi da muffin e cuocere circa 15-20 minuti. Fate freddare, togliere dallo stampo e decorare con zucchero a velo. Se ne avete voglia, potete fare le decorazioni in pdz, io mi sono divertita a fare un cappello e una scopa da befana. Per il cappello, con la pdz arancio ho fatto un piccolo cono e ho allargato la base per fare la tesa.

Per la scopa con la pdz beige ho fatto il manico della scopa, per il “ciuffo”, ho steso un rettangolino di pasta gialla lungo circa 10 cm, ho fatto dei tagli con un coltello, tipo pettine, poi ho arrotolato intorno al manico. Ho lasciato seccare il tutto e sistemato sui muffin, ho messo anche dei pezzettini di carbone dolce. Chissà se la Befana gradirà, io penso proprio di si.

Con questa ricetta partecipo al contest di L’Ennesimo Blog di Cucina, CRE-AZIONI IN CUCINA, di gennaio”

 

1

22 Comments

  1. AHHH!!!!che bei ricordi….pure io sono diventata la befana di due Bambibne….a mi manca un po' la mia infanzia….ma e' talmente bello vedere la gioia delle mie bambine nel ricevere doni che vabbene pure cosi'…..La ricetta e' spettacolare….mi piace!!!!!!

  2. Da noi non si festeggia la befana: abbiamo Santa Lucia! E per lo stesso motivo non ho mai riempito la calza di mio figlio. Ma questi muffin sono meravigliosi e invogliano a provarli 🙂
    Complimenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.