Pak choi in padella con sesamo e porro

di Miria Onesta
cavolo cinese in padella al sesamo e salsa tamari

Contorno facile con pak choi in padella

Il pak choi in padella con sesamo e porro è un contorno leggero e saporito, che si prepara in pochissimi minuti. Chi lo ha detto che un piatto semplice e veloce, non può anche essere saporito e bello da presentare in tavola? Io amo i piatti semplici e poco elaborati, ma amo anche ingredienti nuovi, come il pak choi o cavolo cinese, che ho scoperto da poco. Lo avevo preparato grigliato con petto di pollo, stavolta invece è cotto velocemente in padella con i porri e insaporito con salsa tamari e sesamo.

pak choi al sesamo e salsa tamari

Pak Choi in padella con sesamo e porri

Portata: Contorno
Porzioni: 2 persone

Preparazione: 5 minuti
Cottura: 15-20 minuti

Autore: Miria Onesta

Ingredienti:

  • 2 pak choi
  • 2 cucchiai di olio di sesamo (oppure di oliva)
  • 1 porro
  • 2 cucchiai di salsa tamari
  • 1 cucchiaio di sesamo nero

Preparazione:

  1. Tagliate la base alle piantine di pak choi, lavatele e tagliatele in 4 parti.
  2. Eliminate le foglie più dure al porro, lavatelo e tagliatelo a rondelle.
  3. Mettete l’olio in una padella con il porro e fate cuocere a fuoco lieve per 5-6 minuti.
  4. Unite il pak choi e proseguite la cottura ancora per 10-15 minuti, girando i pak choi una volta.
  5. Aggiungete la salsa tamari e fate insaporire ancora per un minuto.
  6. Cospargete con i semi di sesamo nero e servite.

Note: Se non avete l’olio di sesamo utilizzate l’olio di oliva, potete sostituire il sesamo nero con quello bianco.

pak choi in padella dal sapore orientale

Il pak choi è una varietà di cavolo molto diffuso in oriente, ha foglie carnose bianche e verdi, somiglia molto alle nostre bietole.
È ottimo per la preparazione di gustose zuppe.

pak choi, cavolo cinese
Pak choi – cavolo cinese
cavolo cinese in padella con sesamo nero

Per restare sempre aggiornati, potete seguirmi anche tramite i miei canali social:
La pagina Facebook , ma anche Instagram o Pinterest.

1
Condividi

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.