Crostate e crostatineDAL MONDOOlanda

Torta di mele olandese – Hollandse appeltaart

Torta di mele olandese – Hollandse appeltaart

Dolce alle mele con uvetta e cannella, ricetta tipica dell’Olanda

La torta di mele olandese (Hollandse appeltaart) è un dolce con frolla burrosa e croccante, ripieno di mele e uvetta. Da quando è iniziato Il giro del mondo con i dolci alle mele, la rubrica che curo con Simona e Mary, ho scoperto delle ricette incredibili. Non avrei mai creduto si potessero fare così tanti dolci con le mele, alcuni molto simili ai nostri, altri completamente differenti. Sto scoprendo usi e tradizioni, legati ai dolci con le mele, di una buona parte della popolazione mondiale.
Quando cerco la ricetta da proporvi, non mi fermo alla prima che trovo, vado sempre in cerca della ricetta perfetta, questo mese ho scelto la torta di mele olandese (Hollandse appeltaart).
Simona ci porterà in Spagna a gustare le Empanadillas mele e noci, saccottini dolci spagnoli e Mary invece ci propone la British apple pie, dolce tipico della Gran Bretagna.

Torta con mele e cannella tipica dell'Olanda

La torta di mele olandese, mi ha colpito subito, è una torta simile alla nostra crostata, che invece di essere farcita con la confettura è ripiena di tante mele e uvetta, profumate con l’immancabile cannella. Un dolce semplice, in stile torta della nonna, che rifarò sicuramente tante volte, è finita in un paio di giorni.
La ricetta è del sito Eef kookt zo, ho solo ridotto leggermente gli ingredienti.

Torta di mele olandese con uvetta e cannella

Torta di mele olandese – Hollandse appeltaart

Portata: Dolce
Porzioni: 8-10 persone

Preparazione: 15 minuti
Cottura: 50-55 minuti

Autore: Miria Onesta

Ingredienti per l’impasto esterno:

  • 300 g di farina 00
  • 165 g di burro
  • 150 g di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • un pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 500 g di mele Rosina del Trasimeno al netto dello scarto
  • 80 g di uvetta
  • 1,5 cucchiaini di cannella in polvere
  • 30 g di zucchero
  • il succo di metà limone

Preparazione:

  1. Fate ammollare l’uvetta in acqua calda.
  2. Preriscaldate il forno a 175 gradi.
  3. Foderate uno stampo da 22 cm con la carta forno, meglio se a cerniera
  4. Versate la farina su un piano da lavoro, formate la fontana ed unite al centro il resto degli ingredienti, impastate velocemente e formate un panetto liscio e compatto.
  5. Sbucciate le mele e tagliatele a cubetti, mettetele in una ciotola ed unite il succo del limone, lo zucchero semolato, l’uvetta strizzata e la cannella, mescolate bene.
  6. Stendete 3/4 dell’impasto e foderate la teglia.
  7. Versate le mele all’interno.
  8. Stendete la pasta rimasta e tagliate delle strisce.
  9. Formate la classica griglia delle crostate.
  1. Infornate per circa 50-55 minuti. Sfornate e fate raffreddare bene prima di togliere dallo stampo.
  2. Eliminate delicatamente lo stampo e servite.

Note: se non trovate le mele Rosina, potete utilizzare mele croccanti e acidule che riuscite a trovare nella vostra zona.

Mela tipica umbra
Crostata alle mele con uvetta e cannella
Crostata alle mele tipica olandese

Nella pagina “Il giro del mondo con i dolci alle mele” troverete tutti i dolci postati da me, da Simona e Mary, fino ad ora.

Dolci con le mele da ogni parte del mondo

Per restare sempre aggiornati, potete seguirmi anche tramite i miei canali social:
La pagina Facebook , ma anche Instagram o Pinterest.

1
Condividi

5 Comments

  1. quanto mi piace questa vostra rubrica, l’avevo intravista ma non l’ho seguita con regolarità …purtroppo, da oggi però mi avrete come assidua lettrice, sono veramente ghiotta di dolci con le mele, sono i miei preferiti!questa ad esempio va subito provata!!! complimenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.