Contorni

Cavolo rosso al vino

Cavolo rosso al vino

Ricetta friulana del cavolo rosso al vino

Oggi 2 ottobre, torna l’appuntamento con la cucina regionale. Vi starete chiedendo se ho cambiato casa, trasferendomi in Friuli Venezia Giulia. No, non  mi sono trasferita, questo mese però, oltre a rappresentare la mia regione l’Umbria, rappresento anche il friuli Venezia Giulia, visto che questo mese non abbiamo la rappresentante friulana. Tema di questo mese “Un piatto diVino”, una bella carrellata di ricette come protagonista il vino. Per il Friuli Venezia Giulia, ho scelto di preparare il cavolo rosso al vino.

Non sono molto ferrata nella cucina friulana, così ho cercato un po’ in rete e tutte le ricette che ho trovato erano molto simili tra loro, il cavolo rosso cotto con il burro e fatto sfufare con il vino rosso. Un contorno profumatissimo e dal sapore delicato, di un bel colore intenso. La ricetta friulana del cavolo rosso al vino

 

Cavolo rosso al vino

Ricetta del cavolo rosso al vino, ricetta friulana

Piatto Contorni
Cucina Friulana, Italiana
Parole chiave Cavolo rosso, Ricette friulane
Preparazione 10 minuti
Cottura 50 minuti
Tempo totale 1 ora
Porzioni 4 persone
Autore Miria Onesta

Ingredienti

  • 1 cavolo rosso circa 1 kg
  • 50 g burro
  • 1 cipolla rossa
  • 1 mela
  • 2 bicchieri vino rosso
  • sale

Preparazione

  1. Fate fondere il burro in un tegame, unite la cipolla tritata e lasciatela stufare finché non sarà tenera e trasparente.

    Nel frattempo sbucciate la mela e tagliatela a dadini.

    Tagliate il cavolo rosso sottilmente e lavatelo. 

  2. Quando la cipolla sarà pronta, unite la mela e il cavolo, salate e mescolate bene.

    Fate appassire il cavolo per circa 10 minuti, con il coperchio.

    Aggiungete il vino e proseguite la cottura per altri 30-35 minuti. 

    Quando il vino sarà bene assorbito e il cavolo tenero, allontanate dal fuoco e  servite.

 

 

Queste le proposte delle altre regioni:

Emilia Romagna: Brasato di asinina
Calabria: I cannariculi
Sardegna: Tonno in agro

8 Comments

  1. Brava aaa !!!!
    Visto che si parla di vino…. ecco in seguito ti lascio una ricetta tipica Istriana (Croazia) …. ed è veramente buonissima la Supa Istriana:
    Ingredienti
    750 cl di Istarski Teran (ma va bene un altro vino rosso corposo e profumato)
    100 g. di pane casereccio (la tradizione vuole pane vecchio e secco)
    30 g. di zucchero (se piace)
    1 cucchiaio di olio evo
    Pepe q.b. (se piace)
    Preparazione
    Affettare il pane in fette di circa un centimetro di spessore ed abbrustolirlo sulla griglia, mettere nella bukaleta le fette di pane abbrustolite, lo zucchero il pepe e l’olio ed aggiungere il vino precedentemente intiepidito.
    Consumo
    Si beve direttamente dalla bukaleta e con un cucchiaio si può mangiare il pane inzuppato.

  2. Io sono del Friuli Venezia Giulia ovviamente parte Venezia Giulia a Trieste capoluogo di regione. Non conosco molto la vicina Friuli a parte il frico , musetto con le rape acide noi usiamo i crauti acidi e altri piatti più conosciuti con fagioli pasta ecc. Ritengo che sia un piatto più locale che uscito dai confini friulani e deve essere buono. Buona giornata 😚

  3. complimenti per la foto e per la ricetta, hai scelto un piatto semplice della tradizione, ma che invoglia da matti, con quella mela che accentua l’acidità dando un tocco di dolcezza… bravissima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.