Crostate e crostatineSenza categoria

Crostata alle pesche, mandorle e pinoli

Crostata alle pesche, mandorle e pinoli

Crostata alle pesche con copertura croccante di mandorle e pinoli

Siamo arrivati al fine settimana, il primo di Settembre. Ormai quasi tutti sono tornati a lavoro, le scuole stanno riaprendo, si torna alla normalità, dopo le ferie estive. Settembre però, ci regala ancora succose pesche, sono le ultime, approfittiamo per preparare la confettura da tenere in dispensa. In inverno sarà perfetta per farcire crostate, come quella di oggi, la crostata alle pesche, mandorle e pinoli.
Un croccante guscio di frolla, racchiude una farcitura di pesche e una copertura croccante di mandorle e pinoli, un vera delizia.

Crostata alle pesche con copertura alle mandorle e pinoli

Crostata alle pesche con copertura alle mandorle e pinoli

Crostata alle pesche con copertura alle mandorle e pinoli
5 da 1 voto
Stampa

Crostata alle pesche, mandorle e pinoli

Crostata con confettura di pesche, mandorle e pinoli

Piatto Dolci
Cucina Italiana
Parole chiave Crostate, Dolci con le pesche
Preparazione 10 minuti
Cottura 30 minuti
Riposo in frigo 1 ora
Tempo totale 40 minuti
Porzioni 8 persone
Autore Miria Onesta

Ingredienti

Per la frolla

  • 130 g farina
  • 60 g zucchero semolato
  • 60 g burro freddo
  • 1 tuorlo

Per farcire

  • 150 g confettura di pesche
  • 1 uovo
  • 70 g mandorle dolci
  • 3 mandorle amare
  • 2 cucchiai zucchero semolato
  • 3 cucchiai pinoli

Preparazione

  1. Versate su un piano da lavoro la farina e lo zucchero, unite al centro il burro, iniziate ad amalgamare con la punta delle dita, unite il tuorlo e impastate velocemente.

    Avvolgete la pasta nella pellicola e fate riposare in frigo per circa un'ora.

  2. Per la farcitura, frullate le mandorle dolci e amare con lo zucchero, versatele in una ciotola e unite l'uovo, mescolate bene.

  3. Preriscaldate il forno a 180 gradi.

    Imburrate uno stampo da 22 cm.

    Stendete l'impasto, tenendone da parte una pallina grande come un mandarino.

    Spalmate la confettura sulla frolla, strappate dei pezzettini dall'impasto tenuto da parte e metteteli sulla confettura. 

    Fate cadere un po' d'impasto alle mandorle tra i pezzetti di frolla.

    Cospargete con i pinoli. 

    Crostata alle pesche con copertura alle mandorle e pinoli
  4. Infornate per circa 30 minuti.

    Sfornate fate raffreddare ed eliminate dallo stampo.

    Fate freddare completamente su una griglia prima di servire.

Crostata alle pesche con copertura alle mandorle e pinoli

 

Crostata alle pesche con copertura alle mandorle e pinoli

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.