Primi piatti

Zuppa delicata con molluschi e crostacei

Zuppa delicata con molluschi e crostacei

Zuppa di legumi e cereali al profumo di mare

La zuppa delicata con molluschi e crostacei, è un primo piatto, anzi direi un piatto unico, saporito, ma facilissimo da preparare. Ricco di cereali e legumi, con l’aggiunta di crostacei e molluschi, che rendono questa zuppa gustosissima. Potete prepararla in anticipo, sarà ancora più buona. Accompagnatela con crostini di pane, da inzuppare nello sfizioso sughetto che si formerà, preparatene in abbondanza, non avanzeranno, ve lo assicuro. Questa è una delle mie ricette per il progetto “Legumi Italiani in Giro per il Bel Paese” in collaborazione con l’azienda toscana Michelotti e Zei. Se non amate i molluschi o i crostacei, potete sostituirli con il pesce che più vi piace, a voi la scelta, il risultato sarà diverso, ma comunque buonissimo.

Zuppa delicata con molluschi e crostacei

Zuppa delicata con molluschi e crostacei

Zuppa delicata con molluschi e crostacei
5 da 1 voto
Stampa

Zuppa delicata con molluschi e crostacei

Zuppa di legumi e cereali ai profumi del mare

Piatto Primo
Cucina Italiana
Preparazione 4 ore 30 minuti
Cottura 1 ora
Tempo totale 5 ore 30 minuti
Porzioni 4 persone
Autore Miria Onesta

Ingredienti

  • 4 canocchie
  • 12 code di mazzancolle sgusciate
  • 20 vongole
  • 20 cozze
  • 8 seppioline
  • 2 totani
  • 40 ml vino bianco
  • 250 g zuppa delicata
  • sale
  • 3-4 cucchiai olio extra vergine di oliva
  • 1 cucchiaio concentrato di pomodoro
  • 1 spicchio aglio
  • 1 rametto prezzemolo
  • pane raffermo

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate il pesce.

    Tenete le vongole a bagno in abbondante acqua salata per circa 4 ore, cambiando l’acqua un paio di volte. Sciacquate bene e mettete in una padella, fate aprire le vongole, allontanate dal fuoco e tenete da parte.

    Lavate le cozze ed eliminate le incrostazioni, mettetele in una padella e fatele aprire, eliminate il bisso e tenetele da parte.

    Lavate le canocchie e le code di mazzancolle.

    Eliminate le interiora e il becco alle seppioline e ai totani, lavateli ed eliminate anche la pellicina esterna. Tagliate i totani a rotelle, lasciate le seppioline intere

  2. Versate in un tegame 3 cucchiai di olio, l’aglio e il peperoncino, fate soffriggere per 5 minuti. Unite i totani e le seppioline, lasciate insaporire per 5 minuti poi aggiungete anche le mazzancolle e le canocchie.

    Zuppa delicata con molluschi e crostacei passo passo
  3.  Lasciate cuocere ancora 5 minuti, unite cozze e vongole, mescolate bene e fate insaporire il tutto per 5 minuti. 

    Sfumate con il vino e lasciate evaporare.

  4. Aggiungete il concentrato di pomodoro e mescolate bene.

    Versate circa un litro di acqua nel tegame.

    Zuppa delicata con molluschi e crostacei passo passo
  5. Unite la zuppa delicata, un rametto di prezzemolo e fate cuocere per circa 30 minuti, regolate di sale, allontanate dal fuoco e fate riposare per circa 10 minuti. 

    Zuppa delicata con molluschi e crostacei passo passo
  6. Nel frattempo tagliate il pane a fette e tostatelo in forno.

    Versate la zuppa nelle ciotole, aggiungete prezzemolo tritato, un filo d’olio e servite con i crostini di pane. 

Zuppa delicata con molluschi e crostacei passo passo

Zuppa delicata con molluschi e crostacei passo passo

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.