Dolci al cucchiaio, gelati e semifreddi

Ghiaccioli al caffè e anice

Ghiaccioli al caffè e anice

Caffè e anice, per golosissimi ghiaccioli

Fa caldo, anzi caldissimo, ma non si può rinunciare ad un buon caffè, se poi è in abbinamento all’anice è irresistibile. Invece di berlo fumante, per rinfrescare il palato e la mente, i ghiaccioli al caffè e anice sono quello che ci vuole. Ricordo che da bambina, mio nonno correggeva sempre il suo caffè con il liquore all’anice, sono sicura che avrebbe amato questi ghiaccioli, che però non contengono alcool. Sono facilissimi da preparare utilizzando gli stampi in silicone Tango di Silikomart. Il segreto di questi ghiaccioli è il caffè con cui li preparerete. Più è di ottima qualità, più i ghiaccioli saranno golosi, io ho utilizzato il Raja India 100% robusta intensità 10/10 di Cosmai Caffè. 

Provate anche i frozen yogurt al caffè e cioccolato

Ghiaccioli al caffè e anice

Ghiaccioli al caffè e anice

Ghiaccioli al caffè e anice

Preparazione 30 minuti
Cottura 10 minuti
Riposo in frigo 4-5 ore

Autore: 2 Amiche in Cucina
Tipo ricetta:  Dolci
Per: 4 ghiaccioli

Ingredienti

Per la parte al caffè:

  • 110 g di caffè Raja India 100% robusta intensità 10/10 preparato con la moka
  • 40 g di acqua
  • 20 g di zucchero semolato

Per la parte all’anice:

  • 180 g di acqua
  • 20 g di zucchero
  • 2 g di semi di anice
  • 1 g di anice stellato

Preparazione:

  1. Iniziate dalla parte al caffè. Dopo aver preparato il caffè con la moka, pesatene 110 grammi, unite lo zucchero e mescolate bene per farlo sciogliere, unite anche l’acqua e fate raffreddare.
  2. Per la parte all’anice versate in un pentolino l’acqua, lo zucchero, i semi di anice e l’anice stellato, portate ad ebollizione e fate sobbollire a fuoco lieve per un paio di minuti, spegnete coprite e fate raffreddare. Lasciate in infusione.
  3. Quando il caffè si sarà raffreddato versatelo negli stampi, posizionate lo stecco e mettete in congelatore.Ghiaccioli al caffè e anice passo passo
  4. Quando i ghiaccioli saranno congelati filtrate lo sciroppo di anice con un panno e versatelo in bricco con un beccuccio.
  5. Prendete gli stampi dal congelatore e versate lo sciroppo di anice negli stampi, sopra la parte al caffè, rimettete in congelatore finché non saranno ben congelati. Eliminate delicatamente dagli stampi e servite.Ghiaccioli al caffè e anice passo passo

Ghiaccioli al caffè e anice

Ghiaccioli al caffè e anice

Preparate questi ghiaccioli in anticipo, per averli pronti alla prima voglia di caffè.

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *