CUCINA UMBRASecondi e contorni

Cucina Regionale Umbra: Faraona alla Leccarda

Cucina Regionale Umbra: Faraona alla Leccarda
Buona  sera a tutti, da questa settimana con molto piacere partecipiamo alla rubrica settimanale di Barbara ”L’angolo Cottura di Babi “ e di Renata “Rosa ed Io”. Entriamo a far parte di un bellissimo gruppo di blogger che s’impegna a far conoscere le tradizioni della cucina regionale italiana, un giro virtuale tra i sapori della cucina locale della nostra magnifica Italia. La ricetta che proponiamo è la faraona alla leccarda, tipica della regione in cui viviamo da molti anni, l’Umbria.
Queste le ricette partecipanti di questa settimana:
CALABRIA: La carne dei pastori di Rosa ed Io
CAMPANIA: Peperoni imbottiti di Le Ricette di Tina
SICILIA: Savusizza condita rustuta di Cucina che ti Passa
TOSCANA: Spezzatino con patate alla toscana di Non Solo Piccante
LOMBARDIA: Manzo alla California di L’Angolo Cottura di Babi
VENETO: Polastro in tecia di Semplicemente Buono
FRIULI VENEZIA GIULIA: Luganighe in salsa de Teran di Nuvole di Farina
PIEMONTE: Brasato al barolo di La Casa di
Artù
EMILIA ROMAGNA: Coppa arrosto
di Zibaldone Culinario
TRENTINO ALTO ADIGE: Oseleti Scampadi di A Fiamma Dolce
PUGLIA: Tiedd dspezzatin o furn c l patan di Breakfast da Donaflor
LAZIO: Saltimbocca alla romana di Chez Entity
LIGURIA: Coniggio asanremasca di Un’arbanella di Basilico
 
  E adesso la ricetta che rispostiamo per questa occasione.
Umbria
Faraona alla Leccarda
 Ingredienti:
Una faraona con i suoi fegatini
Olio
Sale
Pepe
Rosmarino
Salvia
Alloro
Bacche di ginepro
Vino
In più per la salsa:
8 capperi
6 filetti di alici
8 olive nere
Brodo
Preparazione:
Fate cuocere la faraona con i fegatini insieme alle spezie, quando sarà ben cotta, sfumate con il vino. Una volta evaporato il vino, mettere i fegatini nel frullatore, unite gli ingredienti per la salsa e frullate molto finemente. Versate la salsa sulla faraona e cuocete ancora 10-15 minuti. Servite su fette di pane tostato.

 

1
Condividi

41 Comments

  1. Benvenute, è un vero piacere la vostra new entry!
    E per cominciare avete preparato un piatto spettacolare, strabuono! Non so se scegliere la faraona o i crostini con i fegatini… veramente non scelgo… assaggio volentieri entrambi!!! Un abbraccio e buon fine settimana!!

  2. Ma benvenute…questo piatto mi piace molto, la faraona ha una carne delicata e saporita e l'avete cotta in modo da valorizzarla al massimo! I crostini poi sono i miei preferiti… Bacioni e buon w-e!

  3. Complimenti ragazze!! Sono felice che anche voi siete entrate nel gruppo di questa rubrica che mi piace molto!! E' bellissimo vedere riproposte ricette regionali e tante delle quali almeno io non conoscevo….come ad esempio questa faraona alla leccarda che non avevo mai visto!! Deve essere squisita e saporitissima!! Un bacione e buon fine settimana!

  4. BENVENUTE!!!!!!!!!!!!!!
    E che splendida entrata trionfale con questa faraona!!!!!
    Complimenti davvero…un piatto molto saporito!!!!!!!
    e soprattutto molto invitante…..Un bacio e complimentiiiiiiiiiii

  5. Benvenute nella nuova rubrica delle ricette regionali, mi sono già aggiunta ai vostri lettori, non conoscevo il vostro blog, ma credo che inizierà un bel percorso di condivisione….a partire da questo piatto delizioso che ci avete proposto!!!

  6. Ciao ragazze, benvenute in questo nutrito gruppo! E' un vero piacere accogliervi tra noi.
    Non conoscevo questo piatto. Ha un aspetto davvero squisito… da mangiarselo con gli occhi.
    Buona domenica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.