Liquori, confetture, bevande

Confettura di corniole

Confettura di corniole

Confettura con le corniole, frutto quasi dimenticato

Quest’anno, per la prima volta, ho voluto provare a farne preparare in casa una confettura e un liquore con le corniole, la ricetta del liquore la posterò presto. Iniziamo dalla confettura, che è un po’ laboriosa, visto che bisognerà eliminare tutti i noccioli. Ho provato a passarli al setaccio ma poi ho finito l’operazione a mano, uno per uno, però ne vale la pena.

Quando penso alle corniole, torno di colpo bambina, quando andavo a spasso per la campagna umbra con i miei genitori, mio fratello e i miei cugini. Ho sempre sentito chiamare le corniole, grugnali, perché è così che li chiama ancora oggi mio padre. So bene quanto siano buoni da maturi, come so altrettanto bene quanto non siano buoni da acerbi, “allappano” la bocca in un modo incredibile. Da bambino impari presto le lezioni, dopo un paio, sai già bene quali scegliere. Altra cosa che mi è rimasta in mente è il proverbio che papà diceva sotto la pianta di corniole “il grugnale rompe l’ossa e non fa male”.

Confettura corniole

Confettura di corniole

Preparazione 30 minuti
Cottura 40-50 minuti

Autore: 2 Amiche in Cucina

Tipo ricetta:  Confettura

Ingredienti:

  • 1 kg di corniole al netto dello scarto
  • 500 g di zucchero

Preparazione:

  1. Per prima cosa lavate le corniole e mettetele in un tegame, fate cuocere a fuoco lento per circa 10 minuti, o finché non inizieranno a sfaldarsi.
  2. Allontanate dal fuoco ed eliminate i noccioli.Confettura corniole passo passo
  3. Trasferite la polpa in un tegame ed aggiungete lo zucchero, mescolate.
  4. accendete il fuoco e fate cuocere finché la confettura non inizierà ad addensarsi.
  5. Versate la confettura bollente in vasetti precedentemente sterilizzati, chiudete con capsule nuove e bel lavate con acqua bollente,  mettete a testa in giù.
  6. Fate freddare, rigirate di nuovo i vasetti, etichettate e conservate in dispensa.

La polpa delle corniole, dopo il paziente lavoro per eliminare i noccioli.

Confettura corniole passo passo

 

3 Comments

  1. Ho due piante di corniolo nella mia “fazenda” ma haimè quest’anno non hanno fatto frutti.. le ricette però le salvo per il prossimo anno con la speranza che i miei alberelli si decidino a fruttificare. Mi piace riscoprire questi sapori antichi dimenticati!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *