Liquori, confetture, bevande

Limoncello

Limoncello

Come fare il limoncello in casa

Fa sempre più caldo, la voglia di qualcosa di fresco, da gustare in tranquillità è sempre più forte. Oggi vi propongo la ricetta del limoncello fatto in casa, un liquore semplicissimo da preparare, dovete soltanto cercare limoni non trattati. Io lo conservo in congelatore, ottimo come fine pasto, ma anche per aromatizzare dolci.
Fare i liquori in casa, è una delle cose che più amo, mi piace sperimentare sempre nuove ricette, questa però, è una ricetta di famiglia, quella che utilizza mia madre da moltissimi anni.

Ricetta per preparare il limoncello

Limoncello

Portata: Liquore

Preparazione: 15 minuti
Riposo: 7 giorni
Cottura: 10 minuti

Autore: Miria Onesta

Ingredienti:

  • 7 limoni non trattati
  • 1 l di alcool
  • 800 g di zucchero semolato
  • 1,5 l di acqua

Preparazione:

  1. Lavate bene i limoni.
  2. Tagliate la parte gialla dalla buccia dei limoni, aiutandovi con un pela patate, fate attenzione a non tagliare la parte bianca.
  3. Versate l’alcool in un barattolo, unite le bucce e chiudete ermeticamente.
  4. Fate riposare in dispensa per circa 7 giorni.
  5. Trascorso il tempo di riposo versate acqua e zucchero in un tegame, portate ad ebollizione e fate raffreddare.
  6. Unite l’alcool e le bucce dei limoni, mescolate bene e filtrate.
  7. Imbottigliate il limoncello, etichettate e fate riposare una settimana prima di servire.
Come fare il limoncello in casa
Limoncello

Se come me, amate preparare i liquori in casa, qui nel blog, trovate una sezione dedicata ai liquori home made, troverete tante idee per liquori alla frutta, al cioccolato, ma anche alle spezie o erbe aromatiche.

1

0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.