Go Back

Spiedini di maiale, uva e cipolline

Spiedini di filetto di maiale, con uva e cipolline in agrodolce

Piatto Antipasto
Cucina Italiana
Parole chiave Cipolline in agrodolce, Ricette con l'uva, Spiedini di maiale
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 4 spiedini
Autore Miria Onesta

Ingredienti

  • 150 g filetto maiale
  • 8 cipolline borettane
  • 100 g uva bianca
  • sale
  • pepe
  • 1 cucchiaio olio extra vergine di oliva
  • 1 cucchiaio zucchero di canna
  • 1 cucchiaio acqua
  • finocchietto

Preparazione

  1. Sbucciate le cipolline.

    Versate in una padella che possa contenere gli spiedini, lo zucchero, l'olio e l'acqua, fate sciogliere lo zucchero a fuoco lieve.

    Aggiungete le cipolline e un rametto di finocchietto, fate cuocere per 10 minuti.

    Allontanate dal fuoco e fate intiepidire.

  2. Nel frattempo tagliate il filetto a cubetti grandi come le cipolline. 

    Lavate gli acini d'uva, tenetene da parte  4 più grandi, schiacciate gli altri e filtrate il succo. 

  3. Prendere 4 spiedini infilate una cipollina, un cubotto di carne, un acino d'uva, ancora carne e per finire una cipollina. 

    Mettete gli spiedini nella padella con il fondo di cottura, regolate di sale e aggiungete pepe appena macinato.

    Fate rosolare per 5-6 minuti a fuoco vivace. 

  4. Quando gli spiedini saranno rosolati, aggiungete il succo d'uva, lasciate evaporare per alcuni minuti.

    Quando il fondo di cottura sarà leggermente caramellato, allontanate dal fuoco.

    Servite gli spiedini caldi.